costa palermo

C Silver è subito Big Match Palermo – Cefalù. Domani la Costa al Pala Valenti

Capo d’Orlando – Il campionato di serie C Silver giunge alla sua seconda giornata domani con gli anticipi della Irritec Costa d’Orlando al Pala Valenti contro Gravina e del Peppino Cocuzza San Filippo contro Catania. Ancora troppo prematuro fare pronostici ma la prima giornata ha già dato indicazioni importanti. Come lo scorso anno sembrano sempre Cefalù, Palermo, Capo d’Orlando e Patti le pretendenti al salto di categoria con l’aggiunta di qualche formazione che non mancherà di sorprendere. Tra queste decisamente Siracusa che, nonostante la sconfitta interna contro la Irritec Costa d’Orlando, alla prima giornata ha suscitato un’ottima impressione soprattutto con il “4” americano Smith e con il solito inossidabile Agosta. Attenzione anche a Giarre, una delle tradizioni più antiche a livello cestistico di tutta la nazione. La sua fondazione risale infatti al 1952 (Codice Fip 000376).

Partita bene anche Gravina, prossima avversaria della Costa, che ha saputo approfittare dell’esordio nella categoria di Spadafora di Gigi Maganza. La squadra allenata da coach Guadalupi è composta da tantissimi giovani. Proprio questa la forza, ma anche il limite, del Gravina. Mancherà certo di esperienza ma non difetterà in dinamismo e fantasia vista la giovane età del roster.

Green basket Palermo è partito con il botto. Ben 34 punti rifilati in casa della malcapitata Milazzo che nulla ha potuto nonostante i 32 punti di Layne (occhio perché sarà una costante di questa stagione). Peppe Lombardo si presenta con 18 punti seguito da Jovic con 16. Ma già la seconda giornata di campionato serie C Silver mette di fronte due tra le formazioni più forti del torneo. Al PALADONBOSCO di Via G. E. Di Blasi Palermo ospiterà domenica proprio Cefalù che per non essere da meno alla prima uscita ha vinto con ben 39 punti di scarto in casa contro Messina (29 Cooper e 14 De Lise).

E’ subito big match dunque per la Serie C Silver e la gara di Palermo potrebbe già dare anche indicazioni molti importanti sulle ambizioni delle due formazioni.

Al Pala Valenti sarà esordio casalingo stagionale per la Irritec Costa d’Orlando. La gara contro gravina sarà arbitrata da Gaspere Barbera e Arturo Tartamella, entrambi di Trapani, e sarà possibile seguirla in diretta radiofonica su Radio DOC.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close