OTTOBRANDO-FOTO-1

Ottobrando, comincia la festa

Floresta – La macchina operativa di “Ottobrando 2015”, in piena attività già dallo scorso mese di agosto, ha concluso il primo di ottobre 2015 le fasi preparatorie della manifestazione con la riunione indetta dal Sindaco dott. Sebastiano Marzullo alla quale hanno partecipato tutti gli organismi, a vario titolo coinvolti, per pianificare e ottimizzare la complessa realizzazione degli eventi.

La manifestazione, ormai nel novero delle tradizioni più significative del comprensorio dei nebrodi, nell’edizione 2015 si arricchirà di interessanti novità che il Sindaco Marzullo ha voluto introdurre per dare ulteriore slancio e vitalità con un ricco e, per molti versi, inedito programma. In un periodo che vede Stato e Regione sostanzialmente poco o per nulla i interessati ai territori più disagiati, quali le aree montane interne, grava solo sui Sindaci il compito di adoperarsi nel difficile intento di trovare soluzioni per evitare la scomparsa dei piccoli centri.Il Sindaco Marzullo, con la passione e l’energia che da caratterizza l’espletamento del mandato elettivo, ancora una volta sta dimostrando di saper colmare quei vuoti che la c.d. politica di “alto livello” non è più in grado di fare, allargando sempre di più la distanza dai problemi reali dei cittadini. Cogliendo pienamente il messaggio di expo 2015, l’edizione di quest’anno di “Ottobrando” ha dato nuovi impulsi anche alle iniziative dell’orto De.Co. fiore all’occhiello dell’amministrazione comunale, che da circa due anni produce ortaggi tipici del territorio Florestano nello spirito di expo per preservare e reintrodurre specie agrarie di antica tradizione locale allo scopo di preservarle dagli interessi della globalizzazione. Tale messaggio trova concreto riscontro nelle quattro giornate a tema della manifestazione. Agli aspetti a carattere ricreativo si aggiungono anche iniziative di alto profilo colturale, indirizzate alla tutela e alla valorizzazione del territorio, temi portanti del programma e dell’azione amministrativa del Sindaco Marzullo. Infatti sono ben tre i seminari che avranno luogo nel detto periodo a Floresta. Le iniziative organizzate con il contributo con gli ordine degli ingegneri di Messina avranno luogo negli splendidi locali del Palazzo Storico Landro Scalisi nelle giornate del 7-17- e 28 ottobre p.v.

locandina ottobrando

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close