consiglio mirto

Conto Consuntivo, TARI e Tesoreria approvati in Consiglio

Mirto – Si è tenuto ieri sera, presso la Sala Consiliare del Comune, il Consiglio Comunale di Mirto. Tra i punti all’ordine del giorno, di fondamentale importanza sono state le approvazioni del Conto Consuntivo per l’Esercizio finanziario 2014, e del Piano finanziario per i costi del servizio e di gestione dei rifiuti urbani per l’anno 2015. Altro argomento da discutere era lo schema di convenzione e i criteri per il Servizio di Tesoreria Comunale.

Il Conto Consuntivo per l’Esercizio finanziario 2014 è stato approvato con gli undici voti favorevoli dei consiglieri presenti (7 di maggioranza e 4 di minoranza). Il Commissario straordinario Gaetano Gullo aveva presentato il 30 Aprile 2014, prima delle Elezioni amministrative, la relazione illustrativa del Rendiconto. L’organo finanziario comprende il conto del Bilancio e il conto del Patrimonio e si avvale del parere favorevole del Revisore dei Conti Dott. Carlo Sgrò.

E’ stato attuato, sempre con la votazione unanime di tutti i consiglieri presenti, il Piano finanziario per la determinazione dei costi del servizio e di gestione dei rifiuti urbani per l’anno 2015. La somma prevista dal Piano è di 143.745,63 euro, con una parte fissa di 29.204 euro e una parte variabile di circa 114.000 euro. Le tariffe applicate per la TARI (Tassa sui rifiuti) per l’anno in corso sono dell’81% per le utenze domestiche e del 19% per le utenze non domestiche. Le rate da pagare per i cittadini saranno quattro: prima rata il 20 Ottobre, seconda rata il 20 Novembre, terza rata il 20 Dicembre e rata di saldo il 20 Gennaio 2016.

Nel corso dell’Adunanza Consiliare è avvenuta anche l’approvazione dei criteri e dello Schema di Convenzione per l’affidamento del Servizio di Tesoreria Comunale per il periodo 01/01/2016 – 31/12/2020. La proposta è stata accettata all’unanimità da tutti gli undici consiglieri. Verrà presa in considerazione l’offerta più vantaggiosa economicamente a base d’asta da parte di un’Istituto Bancario, che presenterà una richiesta di 150.000 euro oltre l’iva. Il Sindaco di Mirto Maurizio Zingales spiega come la presentazione di questo argomento è stata anticipata, per avere a disposizione tutto il tempo per poter espletare la gara.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close