porto capo 02

Marine Partners gestirà gli approdi del Porto

Capo d’Orlando – Sarà la società Marine Partners ad occuparsi della gestione della comunicazione, dell’organizzazione e della vendita degli approdi nel costruendo porto di Contrada Bagnoli. La struttura orlandina è stata infatti inserita tra i clienti della società con sede in Via Flaminia a Roma. Abbiamo contattato i responsabili delle ditte che stanno eseguendo i lavori di completamento del porto che ci hanno riferito come era un obbligo in questi casi rivolgersi a società competenti nel settore per la gestione e la consulenza di un’opera così importante.

La Marine Partners nasce nel 2005 con l’obiettivo di aggregare le migliori professionalità del mondo della nautica per offrire al mercato risorse e competenze  in materia di servizi e consulenza per la nautica a 360 gradi si legge nella descrizione della società estratta dal loro sito internet.

Tra i responsabili della ditta romana anche Massimo Procopio, ex velista professionista veterano di Coppa America a bordo de “Il Moro di Venezia” che attualmente riveste la carica di responsabile della strategia della società e coordinatore delle attività di consulenza, di comunicazione, dell’attività di teambuilding e di coaching. Nel 2010 la società è cresciuta occupandosi di comunicazione e gestione di eventi sportivi di rilevanza internazionale e di gestione tecnica dei porti turistici.

Nella pratica il collegamento diretto con approdi turistici gestiti da Marien partnes e sparsi in tutta Europa dovrebbe garantire una base solida al porto di Capo d’Orlando. In effetti il mondo della nautica, sopratutto quello turistico, è principalmente dettato dagli scambi di informazioni tra approdi che garantiscono servizi, qualità e quindi affluenza.

Tra i clienti già attivi della società romana il porto di Fano “Marina dei Cesari”, il porto turistico di “Marina di Ragusa”, quello di “Marina di Marsala”, “Marina di Baia Caddinas” un un porticciolo privato della Costa Smeralda, “Marina di Porto San Giorgio”, “Marina del Gargano”, “Marina di Cecina”, “Marina di Scarlino”, “Marina di San Vincenzo” in provincia di Livorno, del “Porto Turistico di Roma”, e adesso anche dell’approdo turistico “Marina di Capo d’Orlando” (clicca qui per vedere nel dettaglio).

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close