punta raisi

Massacra un giovane di Acquedolci. Fermato marocchino all’aeroporto di Palermo

Acquedolci – Nella serata di ieri, presso l’aeroporto Punta Raisi di Palermo, i Carabinieri della Stazione Acquedolci hanno fermato un giovane 28enne pregiudicato marocchino accusato di tentato omicidio. L’uomo stava per imbarcarsi su un volo di linea per Casablanca.

Il fermato, per futili motivi, nella mattinata di ieri, si era reso responsabile di un’aggressione ai danni di un 29enne di Acquedolci (Comune dove è avvenuto il fatto), colpendolo con calci e pugni, fino a ridurlo in fin di vita. A causa delle lesioni subite il giovane di Acquedolci è stato ricoverato presso l’Ospedale di Sant’Agata di Militello in prognosi riservata.

Seguiranno aggiornamenti

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close