DSCN6048

Consiglio approva Bilancio e Regolamento per l’economato

Frazzanò – Si è svolta Sabato 26 Settembre, presso la Sala del Consiglio, l’Adunanza Consiliare del Comune di Frazzanò. Nel corso della riunione sono stati approvati il Bilancio di previsione 2015, il Bilancio pluriennale per il triennio 2015/2017, la Relazione previsionale e programmatica da allegare al Bilancio e il Regolamento per il servizio di economato.

Innanzitutto è stato approvato il Bilancio di previsione 2015, il Bilancio pluriennale per il triennio 2015/2017 e la Relazione previsionale e programmatica, con i 7 voti favorevoli della maggioranza e i 3 contrari della minoranza. Il Consigliere di maggioranza Lorenzo Fragale ha presentato un emendamento, riguardante i nuovi progetti di intervento. Secondo questa proposta le entrate devono avere nel corso del triennio 2015/2017 un aumento di 400.000 euro, così suddiviso: 160.000 euro per il 2015, 120.000 euro per il 2016 e 120.000 euro per il 2017. Anche le uscite, riferite alle risorse del territorio e dell’ambiente, devono rientrare in un totale di spesa di 400.000 euro: 160.000 euro per il 2015, 120.000 euro per il 2016 e 120.000 euro per il 2017. L’emendamento, allegato al Bilancio di previsione, è passato con 7 voti favorevoli e 3 astenuti.

Altro argomento all’ordine del giorno era l’approvazione del Regolamento per il servizio di economato. La proposta, passata con 7 voti favorevoli e 3 astenuti, è stata illustrata dal Responsabile dell’Area Economica Dott. Mileti, il quale ha spiegato come questo organo serva a regolare semplicemente le attività dell’economo. Il Regolamento, costituito da 17 articoli, viene così adeguato alla normativa attuale, in vigore in tutta la Regione Siciliana.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close