carabinieri_auto

Scomparsa da due giorni e ritrovata morta in un dirupo a Gravitelli

MESSINA – Da due giorni i suoi familiari non avevano più sue notizie. Hanno provato a chiamare insistentemente sul cellulare senza ottenere risposta, finchè la batteria non si è scaricata e il telefono si è spento. Maria Magazzù, 51enne di Montepiselli, è stata ritrovata priva di vita, ancora a bordo della sua auto, in un dirupo in località Gravitelli, accanto a Piazza D’Armi. A notare la sua Fiat Punto blu ai piedi di un burrone sono stati i Carabinieri. Probabilmente la donna è rimasta vittima di un incidente autonomo mentre percorreva la strada che collega Gravitelli ai Colli San Rizzo. Tuttavia, gli inquirenti non escludono ancora la possibilità del coinvolgimento di qualche altro mezzo. E’ stato facile identificarla in quanto portava con se i documenti. Per recuperare l’auto sono intervenuti i Vigili del Fuoco.

 

 

 

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close