lavori porto

Porto – Entro novembre i moli ed il rendiconto del Comune all’UE

Capo d’Orlando – Continuano i lavori per il completamente del porto di contrada Bagnoli. A dieci mesi dal loro inizio si prosegue con la messa in sicurezza della struttura con la realizzazione dei moli. Sia quello di sopraflutto che quello di sottoflutto dovrebbero essere completati entro il mese di novembre. I mesi estivi hanno decisamente agevolato l’andamento dei lavori viste le ottime condizioni meteo che continuano a perdurare. Una volta completato il molo di sopraflutto misurerà complessivamente 1200 metri. Ormai per la sua conclusione pare manchino soltanto un a quarantina di metri come anche per quello di sottoflutto e per il molo a martello.

Sempre entro la fine del mese di novembre il Comune di Capo d’Orlando, socio del project financing, dovrà rendicontare all’Unione Europea la spesa affidata di 12.500.000,00 per il finanziamento ottenuto e denominato “Jessica”.

E’ stato intanto approvato e cofinanziato dal GAC Nebrodi (Gruppo di azione costiera) il mercato del pesce a “km zero” che sorgerà nella zona di ingresso del porto, lato ponente.

Bisogna ancora risolvere la questione del parcheggio nella zona che collega il porto con Villa Bagnoli. La sede stradale, proprio in questo tratto, subirà delle notevoli modifiche che interesseranno la strada provinciale 147 e la statale 113.

La data ultima per la consegna della struttura rimane sempre dicembre 2016, 24 mesi dopo l’apertura del cantiere.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close