mirto

Protocollo d’intesa con la Provincia Regionale di Messina

Mirto – Il Comune di Mirto ha stipulato uno schema di protocollo d’intesa con la Provincia Regionale di Messina, denominata “Libero Consorzio Comunale” e rappresentata dal commissario straordinario Dott. Filippo Romano. Il protocollo è composto da 5 articoli e mira a promuovere il territorio, e valorizzare il patrimonio artistico-architettonico e culturale del comune mirtese.

La Provincia Regionale di Messina e il Comune di Mirto avviano così un rapporto di collaborazione, al fine di promuovere il territorio con azioni di marketing turistico, riservando particolare attenzione alle specialità enogastronomiche e alle identità territoriali. La Provincia di Messina, avendo fra le sue finalità strategiche la promozione del territorio e delle sue eccellenze, ha intrapreso da tempo azioni concrete, e dirette alla valorizzazione dei prodotti e delle specificità locali, attraverso l’Enoteca Provinciale. L’Enoteca Provinciale ha come obiettivo prioritario quello di valorizzare i vini di qualità e il sistema territorio, al fine di incentivare lo sviluppo rurale di determinate aree geografiche e la conoscenza del patrimonio agricolo, culturale, paesaggistico-ambientale e turistico.

D’altra parte gli obiettivi e le finalità del Comune di Mirto sono coincidenti con le iniziative, che la Provincia Regionale di Messina realizza sul territorio. Inoltre il piccolo paesino nebroideo ha dichiarato la propria disponibilità a concedere, in uso gratuito, alcuni locali presso il Palazzo Cupane, adiacente al Museo del Costume e della Moda Siciliana, per finalità istituzionali della Provincia di Messina.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close