crocetta_stand_parco

La visita di Crocetta nella settimana dedicata a Parco dei Nebrodi e  GAC Costa dei Nebrodi

Milano – In visita al Cluster BioMediterraneo il Presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta.

Si tratta della prima visita di Rosario Crocetta ad Expo, che ha scelto la settimana dedicata alla valorizzazione del territorio dei Nebrodi per verificare l’intenso lavoro svolto sino ad oggi presso il Cluster: accordi di collaborazione internazionale, la redazione della Carta del Biomediterraneo finalizzata alla salvaguardia delle coste e la prosecuzione di strategie comuni finalizzate alla promozione della biodiversità e della Dieta Mediterranea.

Per il Presidente Crocetta si è raggiunto un grande risultato, la Sicilia ha sempre avuto un ruolo importante nel Mediterraneo:  le presenze turistiche di quest’anno sono aumentate di del 30% e la nostra Regione svolge un importante ruolo nel panorama turistico italiano non solo per il mare, ma anche per la presenza di parchi naturali, come quello dei Nebrodi e siti UNESCO. La Sicilia si afferma come ponte economico, sociale  e culturale

Grande soddisfazione ha espresso anche Giuseppe Antoci, Presidente del Parco dei Nebrodi, che nella programmazione della settimana, di comune accordo con il Presidente del GAC Ciro Gallo, ha puntato su tutte le risorse che potessero esprimere del territorio dal punto di vista ambientale ma anche di legalità: la presenza del Presidente Crocetta, al termine di questa settimana, rappresenta un valore aggiunto al segnale di crescita e di ottimismo che abbiamo voluto dare in questi giorni.

La visita  si è conclusa con la sfilata finale di tutti i gruppi folkloristici dei Nebrodi sul Decumano, in un autentico bagno di folla e con grande apprezzamento del pubblico presente.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close