sinagra calcio

Il Rocca asfalta l’Orladina, il Sinagra passa a San Piero

Sinagra – Il Sinagra Calcio ipoteca la qualificazione ai sedicesimi di Coppa Italia di categoria, superando in trasferta per 2-0 L’Iniziativa nella gara d’andata. E’ una giornata storta, infatti, per i sampietrini di mister Giuttari, che falliscono un calcio di rigore in apertura e cedono agli ospiti subito dopo. Tante le assenze da registrare in entrambe le compagini, che hanno affrontato l’esordio stagionale per lo più come fase di rodaggio in vista del campionato.

Nei primi  minuti di partita, le due squadre si dimostrano contratte e solo al 16’ Germanò realizza il primo tiro della partita. La sua conclusione dalla trequarti, che non impensierisce l’estremo avversario, anticipa l’episodio che potrebbe sbloccare il punteggio. Così, al minuto numero 20, lo stesso portiere sinagrese riceve un pallone che non può trattenere e sul quale è costretto ad atterrare Germanò da ultimo uomo. L’arbitro sceglie la linea morbida, ammonendolo e concede un calcio di rigore all’Iniziativa. Sul dischetto si presenta Serio, che scheggia il palo e riporta il pallone in gioco. Ma al 25’ arriva il vantaggio ospite firmato da Alex Tuccio, attualmente l’uomo più temibile della formazione di Ioppolo. L’esterno, innescato da un recupero a centrocampo, incorre in area e fa gol con un ampissimo diagonale che va a finire all’angolino opposto a Romano.  Dieci minuti più tardi Merenda si propone in area per i padroni di casa con un tiro parato a terra, mentre subito dopo Germanò non trova migliore fortuna calciando un pallonetto da 20m. Al 40’ il Sinagra torna a pungere nella metà campo avversaria ed ha un’imperdibile occasione per raddoppiare. Mancuso, da sinistra, mette appunto Romano fuori dai giochi e Tuccio, a cui arriva l’assist, spedisce clamorosamente sul fondo. Matteo Serio si trova poi faccia a faccia con Giuttari in chiusura di primo tempo, ma viene bloccato per off-side.

Nella ripresa l’Iniziativa alza il proprio baricentro tirando più volte in porta, ma un nuovo penalty, stavolta in favore degli ospiti, chiude lo score e congela il discorso qualificazione. Al 55’ Cappadona si fa pericoloso e va a finire su Giuttari dopo un inserimento da sinistra, mentre Biondo fa tornare la formazione di casa vicina al gol. Al 60’ il centrocampista colpisce nuovamente il legno, con un tiro al volo da 25m scagliato sugli sviluppi di una rimessa laterale. Più tardi Germanò inquadra la porta di testa, venendo respinto sulla linea e anche Romano si mette in mostra, deviando in angolo un colpo ben assestato da parte di Tuccio. Il Sinagra riesce comunque nel raddoppio ed un’altra buona manovra offensiva gli procura il penalty al minuto 73. Gli ospiti vanno in superiorità numerica nell’area ospite, dove Gregorio punta Spinella facendosi atterrare. Lo specialista Gaudio non sbaglia dagli undici metri e sazia i suoi. L’Iniziativa manda poi in campo altri due under, chiudendo con 5/11 juniores ed ha sul finire l’occasione per alleggerire il passivo. Al 95’ Spinella batte punizione da 30m, insidiando vicino il palo Giuttari che è costretto a sventare la rete con uno splendido tuffo.

 

La gara di ritorno in programma sabato servirà ai tecnici per testare ulteriormente i propri uomini. Entrambe le formazioni, che puntano alla salvezza in campionato, pensano già al torneo al via 12 e 13 settembre.

 

 

L’Iniziativa S.Piero Patti 0 – 2 Sinagra

Marcatori: 25′ Tuccio, 73′ Gaudio (rig.)

Iniziativa (4-3-3): Romano (81′ De Francesco), Masi, Granata (74′ D’Angiolella), Merenda (81′ Florio), Giuttari, Spinella, Cappadona, Biondo, Germanò, Adamo, Serio. All. Giuseppe Giuttari

Sinagra (4-3-3): Giuttari, Russo, Tranchita, Margò, Bonfiglio, Ioppolo D (57′ Cultrona), Gregorio, Pintabona, Tuccio (76′ Bucale), Gaudio, Mancuso (65′ Onofaro). All. Andrea Ioppolo

Arbitro: Giuseppe Mattace Raso di Messina. Assistenti: Lombardo di Barcellona, Raspanti di Catania.

Note: Ammoniti: Merenda, Spinella, Serio (I), Russo, Ioppolo, Tuccio (S)

Recupero: 0 pt, 5 st Angoli: 3-3

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close