migranti-sbarco-messina

Centinai di profughi sbarcati: due i morti a bordo

Messina – È arrivata questa mattina a Messina, al Molo Marconi, la nave della Guardia costiera con 683 migranti e anche due cadaveri a bordo.

In giornata arriverà anche a Corigliano Calabro la nave Corsi con 254 migranti a bordo, mentre la nave Phoenix del Moas, Migrant offshore aid station, è attesa a Taranto con oltre 400 persone. Giovedì notte la Poseidon della Marina svedese era sbarcata a Palermo con 571 migranti e i 52 cadaveri dei profughi morti asfissiati nella stiva del barcone, dove erano stipati. Le storie d’orrore che hanno raccontato agli inquirenti hanno permesso di ricostruire la dinamica dei fatti e permesso così alla Squadra mobile di Palermo di arrestare dieci persone con l’accusa di omicidio.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close