patti_e_affari

“Patti a Affari”: al via gli interrogatori di garanzia

Patti – Domani sarà il primo giorno in cui partiranno gli interrogatori di garanzia dell’inchiesta Patti e Affari, scoppiata il 19 Agosto scorso attorno a un sistema affaristico criminale che interessa l’affidamento dei servizi sociali nel distretto sanitario D30 e nel Comune di Patti.

Tutto ruota attorno a ciò che risponderanno gli indagati dinanzi al GIP, anche se non si esclude che molti si avvarranno della facoltà di non rispondere.

Dalle trascrizioni delle centinaia di intercettazioni realizzate dagli inquirenti è emerso che l’inchiesta si articola su diversi livelli: uno affaristico criminale tra gli imprenditori e i funzionari comunali pattesi che a vario titolo avrebbero un ruolo nella vicenda e l’altro tra gli imprenditori e il “livello politico” ovvero amministratori comunali che avrebbero interagito con i proprietari delle cooperative per l’affidamento degli appalti. L’inchiesta, tra l’altro, nasce dalle branchie di un’altra operazione, avviata qualche anno fa, la cosiddetta operazione “Fake” che ha visto più diu 156 indagati èper voto di scambio e truffa ad alcuni enti pubblici.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close