materia

Acque balneabili, Materia minaccia querele

Barcellona P.G. – Nessuno metta in discussione la balneabilità del mare di Barcellona Pozzo di Gotto. Parola del sindaco Roberto Materia che minaccia querele contro chiunque provi ad asserire che le acque barcellonesi non sono idonee alla balneazione. Secondo il Sindaco, nonostante le note del 24/07, 01/08 e 02/08 con le quali l’Amministrazione comunale ha informato la cittadinanza circa la balneabilità delle sue acque sulla scorta delle analisi recepite a cura dei suoi Uffici, analisi per altro corrispondenti a quelle effettuate dai gestori del depuratore, continuerebbe la campagna di disinformazione che metterebbe in dubbio la salubrità delle acque barcellonesi. “Da oggi in avanti – afferma Materia –  chiunque metta in dubbio la balneabilità delle acque oggetto di analisi dovrà ritenersi responsabile per danno di immagine e procurato allarme, così come previsto dal Codice Penale”. Pare che, a seguito delle verifiche effettuate, l’unica criticità sarebbe stata riscontrata all’interno del Torrente Patrì, criticità della quale è stata avvertita subito la Capitaneria di Porto, la quale ha appurato che lo sversamento fognario anomalo sarebbe di responsabilità del Comune di Castroreale al quale è stata immediatamente inviata una lettera. Il problema sarebbe in fase di risoluzione.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close