vittime capo skino_3

L’ACIB: “Una tragedia che lascia sgomento”

Brolo – Si continua a riflettere, a cercare di dare una spiegazione ad una fine assurda per due giovani di Brolo. Un pensiero lo ha voluto esprimere anche l’associazione Commercianti ed imprenditori. L’ACIB con un comunicato stampa scrive:

“Prima di essere commercianti, imprenditori ed artigiani di Brolo, siamo padri, siamo madri siamo genitori, che in questa TRAGEDIA CHE LASCIA SGOMENTO non possiamo far altro che stringere i pugni e gli occhi per dar coraggio e speranza per il dolore più grande ed insopportabile che l’animo umano possa conoscere. Come cristiano osservante e praticante e come uomo davanti a tanto strazio per la famiglia Pizzuto e Caporlingua mi sento impotente ma confido nello SPIRITO SANTO CON IL DONO DELLA CONSOLAZIONE per la perdita dei figli Antonio Pizzuto ed Antonio Caporlingua- conclude il Presidente dell’ Acib Mario Castrovinci- senza dimenticare la famiglia Fioravanti-Bruno per la stabilizzazione e ripresa dei figli Francesco e Gabriele ricoverati all’ospedale Papardo di Messina e Villa Sofia di Palermo”.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close