Tinturia

I “Tinturia” per la festa di S. Lorenzo

Frazzanò – Grande appuntamento musicale Lunedì 10 Agosto 2015 alle ore 22:00, in onore dei festeggiamenti di S. Lorenzo, patrono del Comune di Frazzanò. In Piazza Regina Adelasia si esibiranno i “Tinturia”, gruppo che vede la luce nel 1996 a Raffadali, un paese del retroterra agrigentino. I “Tinturia” tornano in provincia di Messina, dopo aver preso parte lo scorso 16 Maggio a “Little Sicily” a Capo d’Orlando; inoltre il 25 Agosto saranno presenti anche a Militello Rosmarino, un altro comune nebroideo.

Il gruppo dei “Tinturia” è formato da: Lello Analfino (voce), Angelo Spataro (batteria), Domenico Cacciatore (basso), Peppe Milia (chitarre), Edoardo Musumeci (chitarre), Dario Assenzo (elettronica), Andrey Re (rapper). Il loro genere musicale, etichettato dagli stessi componenti come sbrong, è in realtà una fusione eterogenea di pop, rock, folk, ska, funk, rap e reggae. Lello Analfino comincia dapprima a suonare le tastiere, per poi diventare il cantante e il frontman della band. La vena artistica estrosa e geniale di Lello diventa immediatamente l’espressione e l’immagine leggera, irriverente, ma mai banale dei “Tinturia”. Il primo disco dei “Tinturia” esce nel 1999 e si intitola “Abusivi di necessità”, pubblicato dall’etichetta CNI (che in quegli anni pubblicava gli album degli “Almamegretta”). Nel 2002, sempre per CNI, esce l’album “Nati stanchi”, colonna sonora del film omonimo del duo comico palermitano Ficarra e Picone. Il 2005 è l’anno in cui esce il terzo disco della band “Nessuno è perfetto”, per l’etichetta Musica e Suoni. Il primo singolo di questo album “Stunz” supera la prima selezione di Sanremo Giovani e viene programmato da Fiorello per tutto il 2006, nel fortunato programma radiofonico “Viva Radio 2”. Il quarto disco dei “Tinturia”, pubblicato nel 2007, è un disco live e si intitola “Io sto qui”. Nel 2008 l’etichetta Musica e Suoni pubblica il nuovo album “Di mare e d’amuri”. Si tratta di dieci tracce inedite e di una cover del celebre brano di Domenico Modugno “Lu Pisci Spada”, anticipate dal singolo “I don’t know”. Nel 2011 iniziano alcuni avvicendamenti nella formazione, con l’ingresso di Edoardo Musumeci e Peppe Milia (chitarre), Dario Assenzo (elettronica) e Andrey Re (rapper). Dopo due stagioni di tantissimi live nelle piazze del Sud Italia, la band è entrata in studio per realizzare il nuovo disco.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close