grasso

L’On. Grasso chiede la proroga per la redazione dei bilanci comunali

Capri leone – I comuni siciliani sono ormai allo sbando, ancora una volta, abbandonati a se stessi. Per questo la deputata regionale On.le Bernardette Grasso, che è anche sindaco del comune di Capri Leone, ha chiesto all’Assessore Economia di attivarsi presso il Ministero per chiedere una la proroga per la redazione dei Bilanci. Ciò perchè il Governo Regionale ha in un primo tempo prorogato l’armonizzazione contabile al 2016 e da ultimo ha reimposto l’obbligo per i Comuni l’anticipazione dell’armonizzazione al 2015, con la conseguenza che i Comuni hanno difficoltà a rispettare i termini di scadenza dei Bilanci del 31/07/2015. “Ove si consideri che per i comuni siciliani sotto i 5.000 abitanti sono stati previsti inferiori trasferimenti per un importo pari a 90 milioni di euro- scrive la Grasso- mentre una serie di novità normative hanno generato confusione tra gli Enti siciliani, inducendo taluni a provvedere alla revoca della Delibera di Giunta con la quale, contestualmente all’approvazione al rendiconto, avevano già provveduto ad approvare il riaccertamento straordinario”. “L’armonizzazione contabile ripristinata solo qualche giorno fa, sin da questo esercizio- conclude la parlamentare- comporterà a carico dei comuni gravami operativi e adempimenti che non consentiranno il rispetto del precedente termine per l’approvazione dei Bilanci del 31 luglio”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close