guasto-enel-777x437

Il grande caldo provoca black out da Malvicino ad Acquedolci

Capo d’Orlando – E’ da ieri pomeriggio che gli operai dell’Enel stanno cercando di risolvere alcuni guasti che si sono verificati sia in Contrada Malvicino che nei comuni di Torrenova, Sant’Agata Militello ed Acquedolci (l’immagine si riferisce al guasto di due settimane fa sempre nella stessa contrada).

A quanto pare, secondo gli operatori Enel, è stato il grande caldo di queste ore a provocare guasti che, ancora adesso, in alcuni casi non si è riuscito ad individuare. Ieri pomeriggio a Capo d’Orlando sono stati utilizzati i gruppi di continuità per cercare di fornire energia elettrica in tutta la zona periferica ovest del paese ma tantissime sono state le famiglie rimaste senza luce sino a tarda sera. Questa mattina, di buon ora, gli operai sono tornati a lavoro cercando di collegare i generatori guasti con cavi fuori terra come provvedimento tampone.

A Torrenova, Sant’Agata Militello ed Acquedolci stessa situazione. pare infatti che numerosi generatori sia stati danneggiati dal gran caldo lasciando numerose abitazioni senza corrente elettrica. Ma mentre in questi comuni la situazione sembra questa mattina tornata alla normalità, a Capo d’orlando si continua a lavorare per cercare di ridare luce a chi ancora non riesce ad usufruirne con i relativi danni provocati.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close