dia

Maxi sequestro di circa 4 milioni di euro tra Barcellona e Letojanni

Messina – Ramificazioni mafiose e sequestro di beni ad imprenditori con precedenti specifici. La Dia di Messina, in collaborazione con il centro operativo di Catania, ha eseguito un sequestro di varie attività del valore di 4 milioni di euro.

Pare che le misure messe in atto dagli inquirenti riguardino in particolare attività commerciali e turistiche di due imprenditori contigui al clan etneo dei Santapaola e a quello peloritano dei barcellonesi.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà a breve nella sede della Dia messinese.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close