convegno-biomasse-01-777x437

Dialogo rovente tra Sindaco e Comitato No Pirolisi No Biomasse

Torrenova – E’ sempre più acceso lo scontro tra il Sindaco Castrovinci e Il Comitato No Pirolisi No Biomasse. Di seguito la nota del Comitato in risposta alla disponibilità di incontro pubblico del Sindaco per discutere di una vicenda sempre più complessa.

In riferimento alla Sua preg. ma del 03.07 u.s. con la quale la Signoria Sua si dichiara disponibile ad un incontro pubblico, da fissare per sabato 11 o domenica 12 luglio, ci preghiamo comunicarLe quanto segue:

-gli eventi degli ultimi giorni, in particolare la missiva del Ministero della salute con la quale si chiedono chiarimenti in riferimento all’intera vicenda;

-le querele presentate dalla Signoria Sua e dalla ditta Nautilus nei confronti dei componenti del Comitato  ”No Biomasse, no pirolisi”;

-le indebite accuse di fare pessima informazione solo perchè abbiamo sollevato il caso dopo il legittimo sospetto che la realizzazione di tali strutture avrebbe potuto creare nocumento e possibili danni alla Salute,alla cittadinanza di Torrenova e dell’intero territorio;

-la mancata sospensione dei lavori per la realizzazione degli impianti, impongono un momento di riflessione e di confronto tra gli stessi componenti del Comitato e con i cittadini.

E’ poi singolare che la S.Sua pretenda delle scuse da un Comitato di cittadini che ha legittimamente sollevato il problema, espresso delle perplessità sulla realizzazione del progetto, sollecitando una maggiore attenzione alla salute delle popolazioni di Torrenova e dei comuni vicini, quando invece Lei si è sottratto a qualunque preventivo confronto mettendo la gente di fronte a fatto compiuto.

Ci viene da pensare piuttosto che le uniche scuse debba farle Lei ai 4 mila cittadini del Comune di Torrenova che si è ostinato a tenere, fino all’ultimo, all’oscuro di tutto!

Pertanto l’incontro, molto tardivo, da Lei sollecitato, in mancanza di un azzeramento delle sue iniziative, perchè si possa  serenamente riprendere il dibattito dall’inizio, come del resto avrebbe dovuto essere, dovrà necessariamente, se dovessimo ritenerlo ancora utile e necessario, nell’interesse della collettività, essere rinviato a data da destinarsi.

Cordiali Saluti

Torrenova, 06 luglio 2015

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close