LA BEFANA BROLESE VOLA AL CINEMA


La befana brolese, quest’anno vola al cinema. Domani, venerdì 6 gennaio, dalle ore 10,30 arrivano i regali. La location sarà il cinema comunale dove è stata allestita un’intera giornata dedicata ai più piccoli tra animazione e proiezioni di film d’animazione. Qui verranno infatti distribuiti, dalle ore 10,30, i regali. Pigotte e palloni per i più piccini, mentre per i ragazzi delle elementari e delle medie centiania di libri. “Una scommessa quella di trasformare il regalo in “cultura” – afferma l’assessore Maria Ricciardello con delega alla pubblica istruzione (nella foto) – che l’amministrazione comunale effettua, dopo il successo dello scorso anno, anche in quest’edizione della festa della Befana”. Così si punta sui racconti e sui libri della nuova editoria per i bambini che frequentano le classi delle elementari (da Geronimo Stilton ai classici della Disney passando attraverso Manga e fantascienza) mentre sono stati scelti i più gettonati libri di fantasy ed avventura per i più grandicelli, con una ampia possibilità di scelta anche su libri impegnati utili per aprire un dibattito in classe con la complicità di professori e insegnati quali “una e indivisibile” l’ultimo scritto da Giorgio Napolitano, e quelli che spiegano la costituzione e
la storia dell’Italia recente, e soprattutto parlano di legalità e antimafia. Ci sarà anche una sezione di libri scritti da autori brolesi. Un modo importante per farli conoscere anche ai più piccoli. Per i ragazzini della ”materna” si è optato per le intramontabili pigotte ed i teneri peluches, ma anche palloni e giochi istruttivi. Poi a seguire un pomeriggio di film d’animazione che si concluderà con la proiezione di Alvin Superstar 3 – Si salvi chi può!

l’ufficio stampa – Massimo Scaffidi –

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close