galati

Futuro ancora da chiarire, Bontempo liberato dalla Mamertina

Galati Mamertino – Sono giornate di riflessioni e di incontri a Galati Mamertino per discutere del futuro del calcio locale. Le società della Mamertina e del San Basilio stanno valutando l’ipotesi di una fusione in ragione delle crescenti difficoltà nel reperire le risorse necessarie per mantenere le rispettive categorie di Promozione e Prima Categoria. Per ragion di stato e per utilità pratica, c’è da superare soprattutto l’innata voglia di mantenere separate le diverse identità. Si tratta di un progetto che vorrebbe mettere in risalto i talenti locali con solo un paio di innesti provenienti dal comprensorio, per arricchire il bagaglio d’ esperienza e aumentare il tasso tecnico della squadra ancora da allestire. Questo, in sintesi, è il desiderio del Presidente della ASR Mamertina Antonio Anastasi, che punta principalmente sulla passione per il calcio e che rimane per la comunità di Galati di primaria importanza per i giovani del luogo.

Intanto la società del Presidente Antonio Anastasi ha liberato da qualunque impegno con la dirigenza il tecnico Massimo Bontempo, in attesa che venga chiarito l’immediato futuro. E’ grazie al suo impegno e abnegazione – continua Anastasi –  che siamo tornati nel campionato di Promozione e ci siamo rimasti per tre stagioni consecutive, affrontando negli ultimi anni sacrifici immani a causa della mancata disponibilità del ”Dulcezio”, ma raccogliendo tante soddisfazioni sul campo.

Gli abbiamo fatto un grosso in bocca al lupo con l’accordo di poterci risiedere al tavolo delle trattative.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close