franco cassata

Condanna in appello per Cassata

BARCELLONA P.G. – Arriva la condanna anche in appello l’ex Procuratore Generale di Messina, Franco Cassata. La Corte d’Appello di Reggio Calabria ha confermato la condanna per l’accusa di diffamazione nei confronti del docente universitario Adolfo Parmaliana che, nell’ottobre 2008, morì lanciandosi dal viadotto Patti Marina dell’Autostrada A20. In precedenza, i giudici del secondo grado avevano inflitto una pensa di 800 euro, disponendo anche il risarcimento del danno alla famiglia Parmaliana. Cassata avrebbe diffuso un dossier diffamatorio a carico del docente universitario.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close