Convegno-16-giugno-01-1000x396

UN GRANDE SUCCESSO IL PRIMO CONVEGNO IRRITEC AD EXPO 2015

Milano – Si è svolto martedì 16 giugno presso il “Teatro della Terra” ad EXPO il primo degli otto convegni organizzati dalla Irritec sul tema dell’ACQUA.

AZIONE PILOTA IN BURKINA FASO PER LA FORMAZIONE DELLE DONNE AL SISTEMA D’IRRIGAZIONE “GOCCIA A GOCCIA”. Questo il tema dell’evento organizzato in collaborazione con MK Onlus di Bologna. Dopo i saluti iniziali di Giulia Giuffrè, responsabile Marketing strategico di Irritec e di Maria Clelia Antonili, presidente MK Onlus, il moderatore Maurizio marchesi, giornalista televisivo, ha condotto con assoluta professionalità e competenza un vero e proprio talk show centrato sulla necessità di sviluppare e comprendere al meglio le soluzioni possibili per agevolare la coltivazione di orti in Burkina Faso.

Giovanni Spaliviero, responsabile progetto orticolo di MK Onlus presso Toéga in Burkina Faso, ha illustrato quanto la figura femminile sia fondamentale nello sviluppo agro alimentare del Burkina tanto da spingere il governo locale ad avanzare e promuovere progetti legati proprio alla coltivazione di orti che possano non soltanto soddisfare le esigenze alimentari della popolazione ma riescano a sostenere economicamente chi produce e riesce così a vendere prodotti locali. Salvatore Scicchitano ha esposto l’importanza dell’irrigazione “goccia a goccia” soprattutto in territori come quelli africani. “Irrigo” è la soluzione perfetta per questo genere di progetti. Un kit che contiene tutto il necessario per irrigare a goccia orti con un rapporto qualità prezzo decisamente conveniente. Ed è proprio la collaborazione tra MK Onlus e Irritec che ha voluto invece evidenziare Alassane Guire – Direttore generale del ministero dell’agricoltura e dello sviluppo dell’irrigazione in Burkina Faso. “La competenza di una azienda leader nel settore dell’irrigazione a goccia e la capacità umanitaria di una Onlus come MK sono la reale soluzione allo sviluppo agro alimentare del Burkina Faso che punta con estrema concretezza all’insegnamento delle tecniche di coltivazione ed irrigue alle donne del nostro paese” ha dichiarato un soddisfatto Alassane Guire.

Presente al convegno anche Issaka Tapsoba, Rappresentante MK Onlus in BF ed Imprenditore per macchine per l’agricoltura. “L’importanza dell’operato femminile in Burkina Faso è indiscusso. Abbiamo bisogno che esperti nel settore istruiscano le nostre donne al fine di garantire continuità nelle colture e negli orti. Questo incontro, ha dichiarato Tapsoba, cementifica una collaborazione di fondamentale importanza e ringrazio Irritec e MK Onlus per il loro appoggio e per la professionalità dimostrata nell’evidenziare il nostro progetto”.

E’ intervenuto al convegno anche Andrea Romano, Segretario Generale UNIAFRICA (Unione per lo Sviluppo delle Relazioni tra Italia e Africa) che ha puntato l’attenzione sullo sviluppo imprenditoriale, legato all’agricoltura, possibile nelle regioni dell’Africa sub sahariana. A conclusione dei lavori è stato proiettato un video che ha spiegato i progetti e gli investimenti di MK Onlus nel 2014 in Burkina Faso. Viva soddisfazione per la riuscita del convegno è stata espressa da tutti i partecipanti e tra questi anche una delegazione di un istituto agrario della Campania che ha seguito con attenzione tutto l’evento intervenendo a conclusione con domande competenti ed interessate.

La Irritec è tra le prime aziende ad aver introdotto in Italia 40 anni fa prodotti per l’irrigazione a goccia. Oltre ai 5 stabilimenti italiani, Irritec è presente con sedi di produzione in Spagna, Messico, Brasile e Stati Uniti divenendo un punto di riferimento per il settore irriguo in campo internazionale. Importanti e strategici depositi sono operativi in Algeria e in Germania. Grazie ad un’efficiente rete produttiva, costituita da diverse realtà consociate e ad una ben distribuita rete commerciale, i prodotti ed i servizi offerti raggiungono in modo capillare più di 140 paesi in tutto il mondo. Attraverso la serietà e la competenza di oltre 700 dipendenti che lavorano nel mondo, Irritec si rivolge a coltivatori, distributori, grossisti e dettaglianti, dall’agricoltura al giardinaggio, dal landscaping all’acquedottistica.

La MK ONLUS si è costituita in Associazione di promozione e utilità sociale denominata “I lions italiani contro le malattie killer dei bambini ONLUS” con sede legale a Venezia Mestre (VE), in Via Mestrina n. 6. L’Associazione, che nasce e prevede di svilupparsi principalmente nel mondo lionistico italiano, con l’appoggio e l’utilizzo degli strumenti posti a disposizione dal Lions Clubs International, non ha fini di lucro, è apartitica e aconfessionale e, nel perseguire esclusive finalità di solidarietà sociale, si propone di raccogliere fondi per attuare, direttamente o tramite l’utilizzo di strutture esterne, interventi umanitari volti al miglioramento delle possibilità di sopravvivenza ed in genere della qualità della vita delle popolazioni ed in particolare dei giovani, con specifico riguardo alla prevenzione e cura delle malattie killer dei bambini.

Il prossimo appuntamento con Irritec ad Expo è fissato per il 30 giugno con il convegno dal tema “Nutrire il pianeta, acqua per la vita” organizzato in collaborazione con Athelsys e che vedrà la partecipazione di Coldiretti, Università di Padova, Metropolitana Milanese, Federutility, Acquedotto Pugliese, ANBI, Barilla, Legambiente e Nestlè.

Info su www.irritec.com/it/expo

Per partecipare ai prossimi convegni inviare una email a expo2015@irritec.com o contattare gli uffici della DAVISION +39 0941 922691 / +39 0941 922693

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close