lungomare

Parcheggi a pagamento sul lungomare dal 15 giugno al 15 settembre

Capo d’Orlando – Contrariamente a quanto successo negli anni precedenti i parcheggi a pagamento sul litorale orlandino scatteranno 20 giorni prima dalla passata stagione e verranno disattivati una settimana dopo. Da lunedì prossimo, infatti, 15 giugno, bisognerà pagare sul Lungomare Andrea Doria, Ligabue e San Gregorio.

La scorsa estate il pagamento del ticket era scattato a luglio mentre è stato disattivato la prima settimana di settembre. Quest’anno saranno invece tre mesi esatti di parcheggi a pagamento a ridosso della spiaggia.

Dal primo aprile del 2015 la gestione del servizio parcheggi a pagamento è stata affidata ad una società privata. Il periodo “prolungato” del servizio a pagamento significa anche maggiori introiti sia per il Comune che incasserà il 56,50% dei pagamenti che per la ditta privata alla quale toccherà il restante 43,50%.

La questione parcheggi “blu” è stata anche animata da polemiche politiche tra maggioranza ed opposizione. Infatti il gruppo consiliare composto da Sanfilippo, Trusso, Micale e Gemmellaro aveva interrogato l’amministrazione sulle motivazioni che avevano portato la Giunta all’affidamento a ditta privata del servizio dopo che soltanto due anni prima si era deciso per gestione in proprio e l’acquisto di parcometri, attualmente in uso, per un importo di quasi 70mila euro.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close