stefano e loris2

“Allievi per sempre”: un concorso per Loris e Stefano

Capo d’Orlando – Due famiglie legate da un tragico destino: la morte prematura dei loro ragazzi. Loris Barresi e Stefano Terranova erano due giovani brillanti studenti del Liceo “Lucio Piccolo” di Capo d’Orlando, scomparsi a causa di tragiche e fatali malattie.  Così le famiglie dei due giovani ragazzi, in una lettera inviata al dirigente scolastico del “Lucio Piccolo” di Capo d’Orlando – la professoressa Giuseppa Rita Pintabona – hanno proposto l’organizzazione di un concorso, dal titolo “Allievi per sempre“, un’iniziativa  voluta per ricordare i due ragazzi e verrà espletato attraverso la realizzazione di un progetto mirato a risolvere problematiche di connessione legate all’utilizzo delle lavagne interattive magnetiche, con l’adeguamento dell’impianto già esistente e la successiva istallazione e attivazione di antenne“.

I familiari spiegano ancora nella loro nota che “l’obiettivo è quello di coprire con l’infrastruttura wireless l’intera area dell’istituto, permettendo interconnessione delle suddette lavagne luminose tra esse e internet“. Ed infine la nota si conclude nella convinzione e con la consapevolezza “di aver operato una scelta significativa per offrire un’opportunità di valorizzazione didattica a favore di tutti gli studenti” e con l’invito fatto alla dirigente “di condividere con la comunità scolastica questa nostra iniziativa“.

Trattandosi di un progetto complesso e d’ampio respiro per la sua realizzazione verranno impegnati i fondi di due annualità

Un premio, un concorso, un’iniziativa che guarda al futuro della scuola, nel nome e nel ricordo di due ragazzi che amavano lo studio, che con impegno e dedizione provavano a rendere migliore l’ambiente scolastico. Adesso resta il loro ricordo e qualcosa di grande e significativo per mantenere vivo il loro impegno.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close