Scuola Brolo

Finanziamenti per le scuole: Salvo Messina ne rivendica la “paternità”

Brolo – L’Amministrazione Comunale guidata da Irene Ricciardello ha annunciato l’arrivo di 1 milione e 300 mila euro per dar vita al rifacimento, ammodernamento e ristrutturazione delle scuole brolesi.

Si trova già al secondo step il progetto finanziario per il completamento della scuola di via Trento, in contrada Piana, che ha avuto il disco verde nel piano triennale regionale degli interventi ritenuti ammissibili per 798,780 euro; mentre c’è già il decreto – ora si dovrà solo affidare i lavori, per l’implementazione del servizio asilo nido comunale. Lavori che riguarderanno la ristrutturazione, adeguamento e ampliamento, con acquisto anche di arredi esterni, della struttura.

Quest’ultimo decreto è stato determinato dall’Assessorato regionale alle infrastrutture di Palermo.Il comune di Brolo disporrà di 488.834,34 per poter effettuare i lavori di riadeguamento e ampliamento dell’immobile – l’asilo nido –  e in queste somme sono comprese anche le attrezzature per giochi esterni, degli arredi “notte” e di strumentazioni didattico-educative  (vedi anche gli strumenti musicali). Il progetto finanziato prevede a carico del Comune di Brolo solo la somma di 49.156,66, quale quota parte.

A fine maggio è stata pubblicata la seconda graduatoria inerente il piano regionale degli interventi ritenuti ammissibili. Già Brolo, figurava tra gli ammessi. Oggi si ha la certezza che il finanziamento, 798.780 per il completamento della scuola elementare di Piana è una realtà. Quindi si può passare alla fase esecutiva del progetto.

Il sindaco di Brolo Irene Ricciardello ha voluto evidenziare il lavoro dell’Ufficio Tecnico ma anche il grande impegno nel seguire questa delicata fase di aggiudicazione dei finanziamenti avuto, a tratti determinante, dall’Assessore Marisa Bonina e dal Consigliere Comunale, l’architetto Salvatore Gentile.

Ma a irrompere sul soddisfacente traguardo è l’ex sindaco di Brolo Salvo Messina che rivendica la “paternità” del finanziamento ottenuto.

Da mesi preferisco non parlare di politica, tranne quando vengo tirato per la giacca o quando leggo delle inesattezze – afferma Salvo Messina –  il finanziamento per l’asilo nido, e’ stato ottenuto dalla mia amministrazione nel 2010. E’ rimasto bloccato per anni. Ad agosto del 2013 e’ stato sbloccato. Se si tratta dello stesso finanziamento mi sembrerebbe quantomeno doveroso citarlo. Se si tratta di un nuovo finanziamento, chiedo scusa e faccio i complimenti all’Amministrazione”. 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close