chiesa-arasi

Il Comitato chiesa Porto Salvo si scioglie, obiettivo raggiunto!

Capo d’Orlando – Il Comitato Pro Restauro Chiesa Maria SS. di Porto Salvo di Capo d’Orlando, in un comunicato stampa, annuncia che  sono stati raccolti € 239.000,00. Di questi sono stati impiegati € 206.000,00 come segue:

  1. a) pagare tutte le spese (IVA inclusa) di tutti i lavori programmati;
  2. b) pagare una nutrita serie di interventi che si sono rivelati necessari e opportuni in corso d’opera (dettagliatamente descritti dal Direttore dei lavori ing. Lo Presti nella sua relazione depositata agli atti);
  3. c) pagare la ristrutturazione dei locali retrostanti la chiesa (che erano in completo abbandono e che oggi sono stati trasformati in un appartamento completo ed un’adeguata sacrestia).

Dopo aver pagato tutte le spese, specificatamente documentate in apposito dossier conservato agli atti, si registra un avanzo di € 33.080,00.

Il Comitato, scrive ancora il presidente Princiotta, decide all’unanimità di restituire al Parroco, l’offerta di €20.000,00 fatta a suo tempo dalla Parrocchia al Comitato, allo scopo di destinarla a riparazioni indifferibili della chiesa Cristo Re, come da espressa richiesta dello stesso padre  Nello Triscari.

Dopo la suddetta restituzione alla nostra Parrocchia, resta un avanzo di €13.080,00. Su proposta del Presidente, si è deciso di destinarlo alla conservazione del campanile e del tetto del Santuario, i cui lavori la Curia vescovile di Patti intende realizzare in tempi brevi, con un impegno di spesa di 100 mila euro. La somma di 13080,00 euro sarà versata all’ultimo stato di avanzamento dei lavori programmati dalla Curia. Nel caso tale intervento conservativo non fosse realizzato, il residuo di cui sopra sarà speso per ulteriori lavori di miglioramento della chiesa di Porto Salvo.

Il Comitato infine ha deliberato il proprio auto scioglimento formale, ai sensi delle norme vigenti, per raggiunto scopo sociale.

Il Presidente, a nome suo personale e di tutto il Comitato, ringrazia vivamente tutti coloro che in qualsiasi forma hanno collaborato al successo dell’iniziativa.

Un caloroso saluto di congratulazione va alla comunità orlandina dei fedeli che ha benevolmente reso possibile tutto quanto è stato realizzato.

La foto è di natale Arasi

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close