Porto_6

Ordinanza della Guardia Costiera sul Porto di Capo d’Orlando

Capo d’Orlando – Dal prossimo 15 giugno è vietato l’accesso, la sosta ed il transito di qualsiasi natante, imbarcazione e più in generale qualsivoglia tipologia di mezzo navale, veicolo e/o persona all’interno del porto di Capo d’Orlando. Sarà vietata la navigazione entro mt 300 dalla parte esterna delle infrastrutture portuali e dall’imboccatura.

Ad ufficializzarlo è il Capo del Circondario Marittimo di Sant’Agata di Militello Alfredo Ciociola che aggiunge, come i contravventori all’ordinanza saranno puniti, si legge ancora a firma di Ciociola, salvo che il fatto non costituisca reato, ai sensi dell’art. 1174 del Codice della Navigazione ovvero delle altre leggi speciali, disposizioni normative e regolamentari poste a tutela della sicurezza della navigazione e del demanio marittimo.

E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e far osservare la presente ordinanza, la cui pubblicità verrà assicurata mediante l’affissione all’albo di questo Ufficio, dell’Ufficio Locale Marittimo di Capo d’Orlando e del Comune di Capo  d’Orlando,  nonché  mediante l’inserimento nel sito web: www.guardiacostiera.it/santagatadimilitello.

L’Ordinanza entro in vigore dalla data del 15/06/2015 ed ha validità sino a termine lavori per la realizzazione del porto turistico e da diporto sito in c.da San Gregorio, località Villa Bagnoli del Comune di Capo d’Orlando. Il provvedimento abroga tutte le precedenti ordinanze a suo tempo emesse e riguardanti il Porto di Capo d’Orlando.

Di seguito l’ordinanza integrale:

VISTE le note n”1019 del 04.2.2015, n”1571 del24.2.2015, n”2665 del 01.4.2015 e n”4556

del 05.6.2015 dell’Ufficio Locale Marittimo di Capo d’Orlando;

VISTO l’atto formale n”492/2014 rilasciato dalla Regione Siciliana Assessorato Territorio ed Ambiente – con il quale si concede al Comune di Capo d’Orlando un’area demaniale marittima in località Bagnoli allo scopo di realizzare i lavori di completamento del porto turistico e da diporto di Capo d’Orlando;

VISTA      la licenza di concessione n.511/2014 con la quale la Regione Siciliana – Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente – ha concesso al Comune di Capo d’orlando di occupare un’area demaniale marittima ed uno specchio acqueo in località Bagnoli del Comune di Capo d’Orlando allo scopo di destinarli ad aree di cantiere per la realizzazione delle opere di completamento del porto turistico e da diporto di Capo d’Orlando;

VISTO    il Verbale di consegna n.34 del 28.11.2014 con il quale la Regione Siciliana – Assessorato Territorio ed Ambiente – consegna al Comune di Capo d’Orlando un’area demaniale marittima e specchio acqueo in località Bagnoli del Comune di Capo d’Orlando allo scopo di realizzare le opere di completamento del porto turistico e da diporto di Capo d’Orlando;

VISTO    il Verbale di consegna n.35 del 28.11.2014 con il quale la Regione Siciliana – Assessorato Territorio ed Ambiente – consegna al Comune di Capo d’Orlando un’area demaniale marittima in località Bagnoli del Comune di Capo d’Orlando allo scopo di realizzare le opere connesse alla nuova viabilità esterna al porto turistico e da diporto del Comune di Capo d’Orlando;

VISTO    il Verbale di consegna n.36 del 28.11.2014 con il quale la Regione Siciliana – Assessorato Territorio ed Ambiente – consegna al Comune di Capo d’Orlando un’area demaniale marittima e specchio acqueo in località Bagnoli del Comune di Capo d’Orlando allo scopo di realizzare intervento di rilasciamento correlato alle opere di realizzazione del porto turistico e da diporto di Capo d’Orlando;

VISTO     Il Verbale di messa a disposizione delle aree redatto sulla scorta degli atti autorizzativi suddetti in data 11.12.2014 tra il Comune di Capo d’Orlando e la Porto Turistico di Capo d’Orlando S.p.a.;

VISTO il Verbale di consegna delle aree interessate dalla realizzazione del porto turistico e da diporto redatto in data 23.3.2015 tra il R.U.P del Comune di Capo d’Orlando, il Direttore dei Lavori per conto della Dinamica S.r.L ed il Legale Rappresentante della Porto Turistico di Capo d’Orlando S.p.a.;

VISTO il Verbale di consegna dei lavori redatto in data 03.6.2015;

VISTI     gli artt 17, 30. 81 e 1174 del Codice della Navigazione e l’art. 59 del relativo Regolamento di Esecuzione;

RENDE NOTO

che il bacino portuale di Capo d’Orlando e le aree a terra ad esso annesse meglio individuate con gli elaborati grafici allegati ai provvedimenti autorizzativi in premessa citati, sono interessate dai lavori per la realizzazione del porto turistico e da diporto sito in c.da San Gregorio, località Villa Bagnoli del Comune di Capo d’Orlando;

ORDINA

Art. 1

è vietato l’accesso, la sosta ed il transito di qualsiasi natante, imbarcazione e p1u 1n generale qualsivoglia tipologia di mezzo navale, veicolo e/o persona all’interno del porto di Capo d’Orlando ad eccezione di quelli espressamente autorizzati dalla competente Autorità Marittima nonché dei sotto elencati mezzi e personale, che dovrà comunque agire  nel rispetto delle prescrizioni di cantiere e di ogni altra legittimamente impartita dalla ditta esecutrice dei lavori:

  • dei mezzi, delle persone e delle maestranze impiegati nei lavori;
  • dei mezzi e del personale delle Forze di Polizia, Forze Armate e di Pronto Soccorso;
  • del personale delle pubbliche amministrazioni/autorità nell’esercizio delle rispettive funzioni

 

Art-2

 

è altresì vietata la navigazione entro mt 300 dalla parte esterna delle infrastrutture portuali e dall’imboccatura.

 

Art. 3

 

l contravventori alla presente ordinanza saranno puniti, salvo che il fatto non costituisca reato, ai sensi dell’art. 1174 del Codice della Navigazione ovvero delle altre leggi speciali, disposizioni normative e regolamentari poste a tutela della sicurezza della navigazione e del demanio marittimo.

Art. 4

E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e far osservare la presente ordinanza, la cui pubblicità verrà assicurata mediante l’affissione all’albo di questo Ufficio, dell’Ufficio Locale Marittimo di Capo d’Orlando e del Comune di Capo  d’Orlando,  nonché  mediante l’inserimento nel sito web: www.guardiacostiera.it/santagatadimilitello.

Art. 5

La presente Ordinanza entro in vigore dalla data del 15/06/2015 ed ha validità sino a termine lavori per la realizzazione del porto turistico e da diporto sito in c.da San Gregorio, località Villa Bagnoli del Comune di Capo d’Orlando.

Art.6

Il presente provvedimento abroga tutte le precedenti ordinanze a suo tempo emesse e riguardanti il Porto di Capo d’Orlando.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close