rici

Studenti orlandini premiati per spot sulla salvaguardia dell’ambiente

Capo d’Orlando – L’istituto Superiore “Lucio Piccolo” ha aderito al Progetto “Green Tech” di Educazione integrata Ambiente e Legalità, indetto dalla Provincia Regionale di Messina per la tutela ambientale e la salvaguardia dell’ambiente e si è classificato al 1° posto della categoria “Spot” tra tutte le scuole superiori di 2° grado della provincia.

Gli eccellenti alunni Luca Sinagra, Basilio Marotta, Gabriele Marotta, Gianluca Marotta e Daniel Scaffidi della classe IV D del Liceo scientifico, coordinati dalla docente funzione strumentale, prof.ssa Margherita Caruso, che ha curato ogni fase del progetto, hanno realizzato uno Spot pubblicitario, finalizzato ai corretti stili di vita. Nello spot sono stati messi in luce messaggi di buona pratica: “Piccoli gesti di vita quotidiana che non alterano lo stile di vita, ma che fanno la differenza per gestire in modo consapevole ogni nostra azione”.

Alla cerimonia di premiazione, tenutasi il 4 Giugno 2015 presso il “Salone degli Specchi” della Provincia Regionale di Messina gli alunni liceali hanno ricevuto la targa del 1° classificato e un PC offerta dalla ditta Bruno oltre ad applausi e complimenti degli alti funzionari presenti: dott. Filippo Romano commissario della Provincia, dott. Gianluca Furnari manager della Bruno Tecnology, dott. Giuseppe Cacciola di No.do Infea, arch. Gabriele Schifilliti dirigente dell’ottava direzione Ambiente della provincia regionale di Messina e dott.ssa Katia La Rosa, giornalista impeccabile promotrice e organizzatrice del progetto e della ottima riuscita della manifesta finale.

Grande soddisfazione del Dirigente Scolastico dott.ssa Giuseppa Rita Pintabona che ha sempre creduto nelle capacità e nella sensibilità degli alunni ed ha promosso e incoraggiato tutte quelle iniziative che concorrono alla sana crescita formativa dei giovani.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close