campo

Muore dopo caduta dallo scooter. Nuovo caso di malasanità?

Brolo – Nuovo caso di presunta malasanità che coinvolge l’ospedale Barone Romeo di Patti.

I familiari di Cono Campo, Brolese di 48 anni, deceduto ieri, dopo il ricovero presso il nosocomio pattese, a causa di una caduta dallo scooter, hanno presentato una denuncia ai carabinieri della Compagnia di Patti.

L’uomo presentava, giunto al pronto soccorso pattese, dopo una sfortunata caduta dal motorino per evitare una macchina, una situazione clinica molto complessa:  diverse costole rotte e contusioni, optando così per il ricovero presso la struttura.  Posto in osservazione, dava segni di un buon recupero, poi l’arrivo dei dolori lancinanti e il peggioramento improvviso.

Non si sa molto circa le dinamiche che hanno portato all’aggravarsi così repentino, ma sembrerebbe che dall’ecografia effettuata poco prima del decesso sia emersa la compromissione della milza.

Una morte improvvisa, inspiegabile – dopo cinque giorni in ospedale – troppo rapida per essere elaborata, quindi i familiari hanno deciso di far indagare la Procura presentando – attraverso i propri legali – una denuncia direttamente presso gli uffici dell’Arma dei Carabinieri.

L’autopsia verrà svolta venerdì, mentre pare che l’autorità giudiziaria abbia già sequestrato tutte le cartelle cliniche.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close