Locandina presentazione libro

Verso una nuova comunicazione del territorio

Capo d’Orlando – Sarà presentato Mercoledì 27 Maggio 2015 alle ore 18:00, presso l’incantevole scenario del Centro Culturale “Bent Parodi” di Villa Piccolo a Capo d’Orlando, il libro, edito da “La Zisa”, di Sara La Rosa “Verso una nuova comunicazione del territorio – da Geo & Geo a Facebook e Youtube”.

Dopo gli indirizzi di saluto di Andrea Pruiti Ciarello della Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella e di Enzo Sindoni, Sindaco di Capo d’Orlando, discuteranno della pubblicazione con l’autrice: Francesco Pira, sociologo, giornalista e Docente di Comunicazione all’Università di Messina e allo IUSVE (Istituto Universitario Salesiano di Venezia), e autore della prefazione di questo libro; Gaetano Perricone, giornalista e responsabile dell’Ufficio Stampa dell’Ente Parco dell’Etna; Giuseppe Antoci, Presidente dell’Ente Parco dei Nebrodi e di FederParchi Sicilia. Coordinerà l’evento Giuseppe Pintaudi, giornalista e Direttore di “Antenna del Mediterraneo”.

L’autrice del libro Sara la Rosa, dopo aver effettuato gli studi economici, si appassiona alle tematiche dello sviluppo locale e della comunicazione istituzionale ed integrata. Consegue un Master in Europrogettazione e collabora con il Formez (Centro servizi, assistenza, studi e formazione per l’ammodernamento delle P.A.). Giornalista pubblicista, attualmente in servizio al Parco dei Nebrodi, ha ricoperto per diversi anni il ruolo di Responsabile della Comunicazione del Parco fluviale dell’Alcantara, esperienza che la spinge a conseguire una seconda laurea e ad approfondire così le proprie competenze in comunicazione territoriale.

Il volume, fresco di stampa, è destinato a chi in tutta Italia si occupa di comunicazione territoriale ed ambientale. Ormai si sta sviluppando un moderno concetto di comunicazione territoriale che, attraverso nuovi strumenti di relazione e specifiche professioni, permette di promuovere e valorizzare tanto le istituzioni quanto luoghi e tradizioni. L’attività è divenuta con gli anni sempre più professionale con le infinite potenzialità offerte dalla rete e si trasforma in partecipazione e valore condiviso, che permette la conoscenza del territorio a vantaggio dei fruitori e degli operatori locali.

Un libro scritto e pensato per gli addetti ai lavori – precisa l’autrice – per tutti gli operatori della comunicazione che giornalmente lavorano con metodo e dedizione per rilanciare le istituzioni, ma anche per tutti coloro che studiano comunicazione, giornalismo o relazioni pubbliche. Uno strumento utile e agile nell’anno dell’Expo, in cui la comunicazione ambientale è al centro dell’attenzione dei media di tutto il mondo”.

Per Francesco Pira, il quale firma la prefazione del testo, “La comunicazione del settore ambientale del nostro Paese doveva essere curata, per costituire un valore aggiunto alle tante risorse artistiche e naturali: occorre una nuova cultura, per gettare le basi di una seria condivisione di valori”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close