ospedale-palermo

Palermo, due donne investite nelle ultime ore

Palermo – Tra ieri e oggi, due donne sono state investite sulle strade di Palermo.

Nella giornata di ieri, in via Libertà, Tania Valguarnera, 28 anni, è stata colpita da un’auto mentre attraversava la strada, perdendo la vita. Al volante della vettura incriminata Pietro Sclafani, 50 anni, che è stato arrestato con l’accusa di omicidio colposo e omissione di soccorso. L’uomo, tra l’altro, guidava senza patente, sequestrata l’anno scorso per eccesso di velocità. Fondamentali le testimonianze di alcuni presenti, che hanno messo subito la Polizia sulle tracce del pirata della strada, prontamente fermato dalle forze dell’ordine.

Stamane, invece, un’altra donna è stata investita in via Quarto dei Mille. Maria Rosaria Volante, 63 anni, centrata in pieno da un’autovettura che l’ha scaraventata a terra, è stata trasportata in codice rosso I all’ospedale Civico in gravissime condizioni. Indaga la sezione infortunistica dei Vigili Urbani.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close