giovanni munafò

Il programma di Giovanni Munafò

BARCELLONA P.G. – Il candidato di Democratici con Dignità, Giovanni Munafò, ha presentato il suo programma elettorale accompagnato dai tre assessori designati Danilo Di Salvo, Piera Nevoso e Giuseppe Milone. Da dirigente di uno dei circoli cittadini, Munafò ha chiarito la sua posizione di scendere in campo da solo e come alternativa alla candidatura dell’avvocato Giusi Turrisi, affermando che “dopo le elezioni, il Pd andrà rifondato e non accetteremo l’eventuale espulsione, considerato che in questo territorio non sono ancora stati rispettati i termini dello statuto, sugli organi di rappresentanza della base”. Per quanto concerne il programma, oltre alle necessità di riorganizzare attentamente la macchina amministrativa e di cambiare il look della città, Munafò punta forte sui giovani e su nuove occasioni di lavoro che potrebbero arrivare dal rilancio del turismo. Posto di primo piano nel programma elettorale di Democratici con Dignità occupa l’ospedale “Cutroni Zodda”: “Se i cittadini mi daranno i loro consensi – ha affermato Munafò – mi impegnerò a riportare a Barcellona Pozzo di Gotto il reparto di ostetricia e ginecologia e i leparto di rianimazione per le emergenze”. Attenzione viene rivolta anche al Ponte di Calderà crollato a seguito dell’alluvione del 2011 e ancora allestito in maniera provvisoria.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close