UPEA BATTE CHIETI NELL’ULTIMA GARA DELL’ANNO


Ha vinto ancora l’Upea tra le mura amiche ieri sera, battendo Chieti per 74-67 nell’ultima gara prima della pausa natalizia, raggiungendo quota 40 gare consecutive vinte in casa.
Ottimi i primi sette minuti di gara per l’Upea, che riesce a fare il suo gioco correndo e partendo in contropiede su ogni distrazione della formazione abruzzese fino a portarsi in vantaggio per 15-6. Negli ultimi 3 minuti gli abruzzesi difendono a zona, i paladini non trovano la soluzione dall’arco e Chieti impone un mini-break di 0-7 rifacendosi sotto sul 15-13. Ma i paladini non si fanno trovare impreparati e, guidati da Cardinali (che piazza una tripla sulla sirena), chiudono il primo parziale 20-14.  Nel secondo quarto parte male l’Upea e permette a Raschi e compagni di pareggiare a quota 27. Dopodiché è un botta e risposta tra le due formazioni e si va al riposo lungo sul 36-32. (Foto di Daniele Collovà)

Scendono in campo carichi nel terzo parziale gli abruzzesi, che impongono subito il proprio parziale di 0-7 (36-39), ma sono pronti a rispondere i paladini, che si rifanno sotto guidati dal capitano Zanelli, che piazza tre tiri dai 6.75 e rimette in chiaro le cose: 47-42 a due minuti dalla fine del terzo quarto.
Nell’ultimo periodo continua a tenere la testa avanti l’Upea, andando addirittura a +10 sul 62-52 con una tripla di De Min.

Non una delle migliori partite viste al PalaFantozzi, con la formazione abruzzese in difficoltà vista l’assenza di due pedine fondamentali del roster come Rajola e Feliciangeli, ma l’importante per l’Orlandina era aggiungere questi due punti in classifica, fondamentali per l’andamento del campionato.

UPEA ORLANDINA BASKET – BLS PALLACANESTRO CHIETI 74-67 (20-14, 36-32, 56-48)
UPEA ORLANDINA: Alessandri 12 (4/8, 0/2), Cardinali 11 (2/4, 1/5), Benevelli 8 (4/8), Crow (0/2 da tre), Zampolli 11 (3/5, 1/3), Damiani 2 (1/4), De Min 6 (1/5, 1/2), Pellegrino (0/2), Zanelli 24 (3/6, 6/9), Casati n.e. Coach: Giovanni Perdichizzi.
CHIETI: Gialloreto 5 (1/2, 1/6), Martelli 5 (1/1, 1/2), Raschi 13 (5/7, 1/3), Ingrosso 11 (3/8, 1/1), Portido 6 (2/6 da tre), Rossi 15 (5/14), Diomede 12 (3/5, 2/4), De Gregorio e Di Emidio n.e. Coach: Domenico Sorgentone.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close