San Lore

Il San Lorenzo chiude in bellezza, terzo posto e tanti sorrisi

Barcellona P. G. – Finisce col botto il campionato dell’Anspi San Lorenzo, compagine militante nel torneo di calcio a 5 di Serie D femminile. Le rossonere di patron Miracula, impegnate nell’ultima giornata di campionato a Barcellona contro il fanalino di coda San’Antonino, regolano le padrone di casa mettendo a segno sette gol per tempo e aggiudicandosi pertanto la partita con il risultato di 0-14.

Match poco importante ai fini della classifica generale per le ragazze di mister Giuffrè, già certe del terzo posto finale, ma interpretato con onore, lealtà e rispetto da Parafioriti e compagne. Oggi più che mai, il motto del San Lorenzo è stato “lottare fino alla fine… questo è importante”. Poco da dire sull’incontro, con il punteggio mai in discussione. Per le ospiti in gol per ben cinque volte Marta Lo Vano mentre capitan Parafioriti, Anna Morello ed Eliana Vitale fanno registrare tre tripletta.

Rimanendo ai numeri di questo campionato, l’Anspi San Lorenzo risulta essere l’unica squadra ad aver battuto il Venetico sul proprio terreno di gioco, vanta il terzo miglior attacco alle spalle di Montagnareale e proprio Venetico e la seconda miglior difesa alle spalle del battistrada Montagnareale, promosso in Serie C.

Una stagione ricca di soddisfazioni condita da qualche rammarico ma pur sempre un’annata da applausi per il gruppo composto da Rosalba Gori, Elisa Acefalo, Rosaria Delia, Anna Morello, Eliana Vitale, Gioela Graziano, Sara Micale, Marta Lo Vano e Alba Parafioriti, che fino alla fine hanno onorato il ruolo di “matricola terribile”, concludendo il 2014/2015 a soli tre punti dal secondo posto assoluto, alla fine appannaggio del Venetico.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close