PESCATORI DAL SINDACO, RICHIESTA DI AIUTO


Una folta delegazione di pescatori di Capo d’Orlando ha incontrato questa mattina il Sindaco Enzo Sindoni. La loro è una richiesta di aiuto all’Amministrazione. Poter costruire una sorta di barriera al porto (dato che comunque i moli ci sono) in modo che durante le mareggiate non vengano rovinate le loro barche. Quantomeno per avere la possibità di tenerle al riparo fino a quando i lavori del porto non saranno ultimati. Di prima mattina circa una ventina di pescatori che operano sul territorio orlandino si sono dati appuntamento davanti al palazzo municipale.

L’attuale mareggiata che sta flagellando il litorale tirrenico sta anche mettendo a dura prova la resistenza delle protezioni al porto di contrada Bagnoli. In questi giorni alcune imbarcazioni sono state seriamente danneggiate e la delegazione di pescatori ha voluto incontrare il primo cittadino, sembra senza preavviso, per protestare contro l’attuale situazione che mette a repentaglio non soltanto le barche ma la stessa vita dei propritari che spesso si spingono oltre quanto possibile pur di salvare il salvabile.

Il Sindaco Sindoni si è detto disponibile ad andare incontro alle esigenze dei pescatori coinvolgendo nella vicenda anche l’ex assessore Valenti presente alla riunione. “Interverreno quanto prima possibile” ha dichiarato il primo cittadino.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close