rotondaarchicorriolomilazzo_1

Asse viario: e luce fu!

Sull’asse viario è tornata la luce. L’impresa Savedil srl di Marsala che ha offerto un ribasso del 35 per cento sul prezzo a base d’asta fissato in 135 mila euro, ha proceduto al ripristino delle prime linee di conduttori in rame collocando – per la prima volta a Milazzo – le lampade a Led, in maniera tale da avere un notevole risparmio energetico ed una migliore resa del servizio, oltre, particolare non secondario, un risparmio dei costi. Gli interventi di manutenzione riguardano gli svincoli di Ciantro, San Paolino e Ponente. “Con questo intervento di manutenzione straordinaria dell’impianto di illuminazione pubblica sull’asse viario, di collegamento del centro cittadino con la statale 113 – ha affermato l’assessore Santi Romagnolo – si risolve un grave problema che esiste da circa 3 anni e che ha provocato non pochi disagi ed anche alcuni incidenti stradali. A mettere fuori uso la rete elettrica, rendendola quindi non funzionante, erano stati furti ripetuti dei conduttori di rame che avevano conseguentemente determinato l’oscuramento degli apparecchi d’illuminazione posti lungo le corsie e sulle rampe di accesso e di uscita. L’intervento con gruppi ottici a led rappresenta un primo passo che porterà Milazzo ad essere una vera e propria “smart city”. L’assessore ha poi riferito che sono iniziati anche i lavori di sostituzione ed integrazione dei pali dell’impianto di pubblica illuminazione in via Palombaro a San Pietro. Ad eseguirli la ditta Moba costruzioni di Patti che si è aggiudicata l’appalto offrendo un ribasso del 37 per cento sul prezzo a base d’asta pari a 35 mila euro. Anche qui sono previste lampade a Led. Appaltati infine anche i lavori di rifacimento ed integrazione della segnaletica stradale orizzontale e verticale. Ad eseguirli sarà la ditta “Tecno sistemi” di Bastino Domenico di Giampilieri che ha offerto un ribasso del 38,88 per cento sul prezzo a base d’asta di 23 mila euro.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close