mcgee

L’Upea cade in trasferta, Varese vince 80-73

Capo d’Orlando – Dopo una partita intensa ed equilibrata per 40′, esce sconfitta dal parquet di Varese l’Orlandina Basket di coach Giulio Griccioli. 80-73 il punteggio finale in favore dei lombardi, che solo nel finale hanno avuto la meglio su una battagliera Upea. La gara comunque non aveva molto da dire al campionato, essendo le due squadre abbondantemente salve e senza nessuna speranza di poter concorrere per un posto nei playoff. Lo spettacolo visto è stato comunque gradevole e l’Orlandina può comunque recriminare per essere stata sopra di 6 punti a 3′ dalla fine, vantaggio poi vanificato dalle triple varesine e dagli errori degli ospiti in attacco. Ma passiamo alla cronaca dell’incontro.

Henry, Pecile, Campbell, Nicevic, Hunt è il quintetto scelto da Griccioli, a cui risponde Caja con Maynor, Rautins, Okoye, Kangur e Jefferson. Varese parte bene sfruttando la buona vena di Jefferson e Okoye per portarsi sul 12-6, ma l’Orlandina risponde presente con Hunt e Sulejmanovic che riportano gli ospiti a -1, poi Casella permette a Varese di chiudere il primo quarto sul 18-15. La seconda frazione si mantiene a basso ritmo come il primo, ma dopo 5′ Varese vola a +6 con un canestro di Diawara (29-23), ma le penetrazioni di McGee scardinano la difesa avversaria e due minuti dopo il punteggio è 29 pari. Maynor spezza l’equilibrio con una tripla, ma McGee e Henry danno il primo vantaggio all’Upea al 19esimo: 32-33. Nell’ultimo minuto segnano Okoye e ancora Henry e si va all’intervallo sul 34-35.

Al rientro in campo dagli spogliatoi Varese ha una marcia in più rispetto agli ospiti e con Okoye, Callahan e Rautins si portano sul 50-43 al 26′. Nicevic dalla media prova ad arginare la scarsa efficacia offensiva della squadra, ma Varese non molla e con Diawara da 9 metri allo scadere trova il massimo vantaggio sul +8. Il quarto si chiude con un canestro orlandino sull’asse Basile-Nicevic, con il secondo che dalla sua mattonella chiude il parziale del terzo quarto sul 56-50.

L’ultimo periodo si apre con la 500esima tripla di Soragna in Serie A (56-53), a cui però risponde Lehto. La squadra di casa si affida ai tiri dall’arco, ma la zona disegnata da Griccioli causa qualche problema all’attacco varesino, che improvvisamente si inceppa, favorendo cosi la rimonta paladina. Campbell e McGee realizzano due triple in fila e poi Basile dalla lunetta riporta i suoi a -1 a 50 dal termine e su una palla persa varesina McGee senza coscienza realizza da dietro la linea dei 6.75, riportando in vantaggio l’Orlandina (62-64 al 36′). Varese fatica a trovare la via del canestro e l’Orlandina ne approfitta per portarsi sul +6 con due triple, prima di McGee e poi di Soragna, per il 64-70 al 38′. I padroni di casa  si affidano alle sapienti mani di Rautins, che dopo un canestro in penetrazione di Maynor, segna dall’arco per il -1 a 1’45″ (69-70). 2/2 di Basile ai liberi, ma sul ribaltamento di fronte una tripla di Okoye dà ai suoi la parità a quota 72. Basile viene spedito nuovamente in lunetta, ma questa volta fa 1/2, permettendo cosi a Kangur di dare il vantaggio ai suoi con un 2/2 dalla linea della carità. Soragna perde palla, lamentando di aver subito una spinta: gli arbitri non sono dello stesso avviso e Maynor vola ad appoggiare al tabellone il 76-73 a 25″ dal termine. Timeout di Griccioli che disegna uno schema per una tripla veloce di McGee, che però questa volta non riesce a centrare il bersaglio, costringendo Basile al fallo sistematico su Rautins che fa 2/2, imitato poi da Kangur per l’80-73 finale.

Appuntamento per l’Upea domenica prossima al PalaFantozzi contro Trento, per l’ultima gara casalinga della stagione.

Openjobmetis Varese – Upea Capo d’Orlando 80-73 (18-15; 34-35; 56-50)

Varese: Rautins 15, Maynor 7, Jefferson 7, Kangur 6, Okoye 22, Lehto 5, Casella 3, Lepri ne, Diawara 7, Vescovi ne, Callahan 8, Balanzoni ne. All. Caja.

Orlandina: Hunt 6, Basile 8, Soragna 6, Nicevic 8, Pecile 5, Karavdic ne, Henry 13, McGee 19, Sulejmanovic 3, Bianconi ne, Campbell 5. All. Griccioli.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close