ARRIVA L’INVERNO E DOMANI PIOGGE ABBONDANTI NEL POMERIGGIO


Freddo gelido e neve a bassa quota. L’inverno con abbondante ritardo sembra sia definitivamente arrivato. Neve abbondante su tutta l’area dei Nebrodi e delle Madonie, tra le province di Messina e Palermo. Difficoltà al transito su diverse arterie montane: al momento si viaggia solo con catene montate sulla 185 nei pressi di Novara di Sicilia, sulla statale 116 tra i Comuni di Floresta e Randazzo sempre nel messinese, e sulla statale 284 tra Randazzo (Messina) e Bronte (Catania). Questa notte su tutto il territorio provinciale forti piogge e nell’hinterland nebroideo tuoni mai sentiti così roboanti. Le previsioni non sembrano migliori. Per domani pomeriggio, infatti, è prevista pioggia abbondante in Provincia di Messina. A Capo d’Orlando pioggia anche persistente. I venti saranno prevalentemente moderati e soffieranno da Nord-Ovest con intensità di 25 km/h. Possibili raffiche fino a 39 km/h. Temperatura minima di 10 °C e massima di 12 °C. Zero termico a  1350 metri. La situazione non migliorerà sino a sabato 24 Dicembre quando dovrebbe riappire il sole. Ma riscalderà esclusivamente la vigilia del Natale perché già domenica 25 tornerà la pioggia con un ulteriore abbassamento delle temperature. Natale dunque al freddo, a differenze degli ultimi due anni, quando in questo periodo di festività le temperature sono state miti e nettamente al di sopra della media stagionale.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close