foto torrenovese

Grande festa per la promozione della Nuova Pol. Torrenovese

Torrenova – Domenica di grande festa quella vissuta ieri dalla Nuova Pol. Torrenovese e da tutti i torrenovesi che hanno assistito allo scontro diretto del “Sarino Giuliano” di Torrenova tra i locali e il Real Pettineo. L’1-1 finale ha permesso alla squadra del presidente Mariella Valenti di vincere il campionato di Terza Categoria con 30 punti, uno in più del Green Tusa e due in più proprio del Real Pettineo, e di ottenere quindi il diritto di partecipare al prossimo campionato di Seconda Categoria.

La gara che ieri ha agitato gli animi del “Sarino Giuliano” è stata molto combattuta sin dai primi minuti. Durante la prima frazione di gioco, i padroni di casa di mister Alessio Di Marco sono andati in vantaggio grazie alla rete di Alessio Antonuccio. Nella ripresa, però, il Real Pettineo ha reagito, pareggiando con Pedano. L’1-1 non ha comunque scomposto i rosanero padroni di casa, che con esperienza congelano il risultato di 1-1 che significa Seconda Categoria.

Soddisfatto il sindaco di Torrenova Salvatore Castrovinci, da sempre grande appassionato di calcio, che non riesce a nascondere la gioia per il risultato: «Vincere un campionato è sempre bello ma vedere lottare per la maglia i ragazzi del proprio paese è un’emozione indescrivibile. Complimenti al Presidente Mariella Valenti e a tutto lo staff dirigenziale, ai mister Alessio Di Marco e Mauro Scaravilli, al capitano Giuseppe Gentile e al meraviglioso pubblico che ha sostenuto la squadra per tutti i 90 minuti. Si va in Seconda Categoria con grande umiltà ma con la consapevolezza di poter essere ancora una volta protagonisti. Forza Polisportiva Torrenovese, Forza Torrenova!».

Dello stesso avviso il presidente della società Mariella Valenti, che non perde occasione per ringraziare tutto lo staff: «Oggi è stato raggiunto un traguardo molto importante per noi e, credo, per tutta la comunità. Credo sia doveroso da parte mia ringraziare allenatori, dirigenti e atleti. Un elogio – ha continuato la Valenti – va anche al mister Giuseppe Occhiuto che, oltre ad essere impegnato con i suoi Giovanissimi ed Allievi,  è stato un valido supporto perché si è sempre interessato della nostra prima squadra per quanto concerne gli impegni burocratici e tutto il resto». I festeggiamenti per la promozione dei rosanero sono continuati per tutto il pomeriggio ed hanno coinvolto tutti i cittadini di Torrenova.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close