L’UPEA VINCE ANCORA IN CASA


Continua a mantenere l’imbattibilità in casa l’Upea, grazie alla vittoria conquistata oggi pomeriggio al PalaFantozzi contro San Severo.
Parte bene l’Upea, scesa in campo con Alessandri in cabina di regia, Zanelli, Crow, De Min e Benevelli, conquistando un +7 di vantaggio nei primi 8 minuti di gioco. Anche il secondo quarto inizia nel segno dei paladini, che arrivano al +12 (24-12) a metà del periodo. Però già dopo 2 minuti dall’inizio del 2° quarto la situazione falli è sfavorevole per coach Perdichizzi, che si ritrova Cardinali con 3 falli ed è costretto dunque a tenerlo in panchina: condizione aggravata dall’assenza di Gionata Zampolli causa febbre.
Sino a metà del terzo parziale i bianco-blu riescono a mantenere un vantaggio di 9 punti, ma Fattori e compagni, grazie ad ottime ripartenze e ad una difesa un po’ molle dei paladini, accorciano le distanze chiudendo il periodo sul 43-39.
Nell’ultimo periodo è fondamentale l’apporto di Crow, e dopo lo spavento dei tifosi orlandini dopo il recupero dei pugliesi (parziale di 1-9), ci pensano Cardinali e De Min a chiudere sul 63-57 in favore dei paladini.
In sala stampa coach Perdichizzi dichiara: “Cardinali  ha giocato bene, bisogna che si abitui al metro arbitrale della B1, gli hanno fischiato falli che in categorie superiori non avrebbero fischiato, a Marzo, quando la posta in gioco sarà più alta, Cardinali darà sicuramente il suo contributo. Dei buoni miglioramenti ho visto anche in De Min. Adesso guardiamo alla gara giovedì, in casa alle 20.30 contro Chieti, non possiamo smentire chi dice che Perdichizzi e Sindoni sono fortunati, sappiamo che alla fine certe cose gireranno a favore nostro e noi siamo pronti ad acchiappare le cose positive che si presenteranno nella continuazione del campionato”
L’Upea disputerà la prossima gara sempre al PalaFantozzi giovedì alle 20.30 contro Chieti.

UPEA CAPO D’ORLANDO – ENOAGRIMM SAN SEVERO (16-10, 32-25, 43-39, 63-57)
ORLANDINA BASKET: Alessandri 5 (2/4), Casati 2 (1/1, 0/2), Cardinali 11 (1/2, 2/2), Benevelli 13 (6/12), Crow 13 (4/5, 1/6), Damiani (0/2), De Min 7 (1/5, 1/3), Pellegrino, Zanelli 12 (5/13, 0/3), Caula n.e. Coach: Giovanni Perdichizzi.
CESTISTICA SAN SEVERO: Mirando, Poluzzi (0/2, 0/2), Lovatti 8 (2/2, 1/7), Marzoli 11 (3/3,1/3), Fattori 21 (5/8, 3/7), Amoroso 3 (0/3, 1/1), Scarponi 8 (4/9, 0/4), Petruzzellis, Candido 6 (2/6), Rugolo n.e. Coach: Antonio Paternoster.
NOTE: Tiri liberi: Upea 11/18, San Severo 7/16. Rimbalzi: Upea 44 (De Min 11), San Severo 35 (Fattori 8). Assist: Upea 9 (Alessandri 5), San Severo 10 (Marzoli 5). Fallo antisportivo ad Alessandri.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close