Musa

Musa, alcuni comuni assenti all’incontro tenutosi a Capo d’Orlando

Sinagra – Il gruppo consiliare di minoranza “Uniti per Crescere” richiede spiegazioni riguardo la mancata presenza del Comune di Sinagra all’incontro tenutosi giorno martedì 17 marzo a Capo d’Orlando, durante il quale si è discusso del progetto MUSA (Progetto di Mobilità Urbana Sostenibile e Attrattori Culturali). Stessa situazione per Sant’Angelo di Brolo, a causa dell’assenza dei suoi rappresentanti.

Al convegno erano presenti gli Amministratori dei Comuni di: Torrenova, Piraino, Frazzanò, Galati Mamertino, Caprileone, Longi, Reitano, Raccuja, Ucria, Montagnareale, Brolo, Olivieri, Patti, Gioiosa Marea, San Piero Patti, San Fratello, Librizzi, Bronte. All’appello mancavano i delegati dei paesi di Sinagra e Sant’Angelo di Brolo, i quali avrebbero aderito, comunque, all’iniziativa in questione. Un articolo risalente al mese di ottobre 2014, dal titolo Capo d’Orlando, nasce il Progetto Musa, riportante le notizie relative al piano di lavoro, informava sugli aderenti.

In base a ciò, si dimostrerebbe, dunque, il fatto che essi siano parte integrante delle attività previste da esso. Si è tentato di capire il movente della non partecipazione dei suddetti alla riunione, data l’importanza dell’argomento trattato, che ha come principale obiettivo quello di migliorare la mobilità urbana nelle città italiane e una migliore fruizione dei centri storici.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close