fidapa

“La città che vorrei”, sabato a Cristo Re

Capo d’Orlando – Nell’ambito del progetto distrettuale F.I.D.A.P.A. “Green Economy” la locale sezione presenta “La città che vorrei, architettura sostenibile e qualità urbana per una città dove vivere non è sopravvivere” a cura dell’architetto Giusetta Cavolo. L’iniziativa si svolgerà sabato 21 marzo a partire dalle ore 10 presso il Salone Cristo Re di Capo d’Orlando.

Interverranno la Professoressa Maria Rosa Vitanza, presidente della sezione Fidapa di Capo d’Orlando, Cettina Scaffidi assessora e presidente della commissione “Pari opportunità”.

Tra i professionisti che esporranno il progetto l’architetto Anna Caculli, segretario nazionale e responsabile area sud dell’istituto nazionale di bioarchitettura che tratterà il tema “Sostenibilità e Bioarchitettura, la qualità urbana: il concetto di bellezza”.

L’ingegner Francesca Cuius, consigliere della sezione di Catania dell’istituto nazionale di bioarchitettura relazionerà sulla “prestazione energetica degli edifici” mentre l’architetto Michele Giacobbe, del progetto Green Economy Fidapa, si occuperà del tema “La città dei bambini”.

A chiudere i lavori sarà l’architetto Nuccia Calanni Macchio, consigliere ordine Architetti di Messina, che parlerà proprio dell’ordine sul terriotorio dei Nebrodi.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close