milazzo

Trentadue telecamere in città

MILAZZO- Un nuovo sistema di videosorveglianza per garantire maggiore sicurezza in città ed il rispetto del decoro urbano. Sono state individuate le zone di Milazzo dove saranno installate le 32 telecamere previste nel progetto del ministero dell’Interno.

AREA. 1 piazza Sant’Antonio (zona Capo Milazzo), Borgo, Trincera (fronte ingresso castello), via Riccardo da Lentini (angolo via Federico), via Duomo Antico (angolo via San Domenico), piazza Immacolata.

AREA n.2 -Centro Urbano: piazza N’Gonia Tono, via Grotta Poliremo (fronte via delle Ninfe), lungomare Garibaldi (nei pressi farmacia Caputo), piazza San Papino (angolo con via Risorgimento), piazza Roma (antistante Inail), lungomare Garibaldi (in prossimità incrocio via C. Colombo), via Umberto 1° (marciapiede opposto intersezione via Polidoro Carrozza), piazza Duomo, piazza Perdichizzi (angolo con via Sena), via Giacomo Medici, vìa Risorgimento (tra le due scuole superiori), piazza del-la Repubblica (antistante bar Diana), piano Baele, via Francesco Crispi (antistante il palazzo comunale), piazza G. Mazzini – via Cavour (intersezione con via M. Regis), piazza generale G. Nastasi, via dei Mille (angolo con via Siro Brigiano), piazza XXV Aprile (sull’isola spartitraffico alla fine dell’asse viario), via col. F. Magistri (marciapiede opposto istituto tecnico commerciale).

AREA n.3 -Valverde: Gobba del Cammello (sul lungomare di ponente).

AREA n.4 – Area di Espansione: via Stefano Trimboli (nei pressi della scuola), via San Paolino Zirilli (angolo via Ciantro), via Tommaso De Gregori (sul cavalcavia Contura), piazza Peppino Impastato, via Ciantro (all’interno del parco giochi), via San Marco (in prossimità del centro sociale), piazza Stazione.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close