panarello

“Dammi il profumo o spacco tutto”. La Polizia interviene. Arrestato

Messina – Attimi di tensione ieri, intorno alle 12.00, in un grande magazzino del centro città dove Panarello Paolo, trentanovenne messinese, ha avvicinato il responsabile del punto vendita intimandogli di dargli una boccetta di profumo, altrimenti avrebbe “spaccato” tutto.

Al no della vittima, il malvivente l’ha minacciata e presa a calci colpendola alla gamba. Si è poi scagliato contro mobili e barriere antitaccheggio.

L’aggressione si è interrotta grazie all’arrivo dei poliziotti delle Volanti che hanno bloccato ed arrestato il trentanovenne.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sarà giudicato stamani con rito direttissimo. Dovrà rispondere di tentata rapina e lesioni personali.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close