1506062_842673652461314_799824999533206498_n

Unione Nebroidea ko con la Virtus Milazzo

Milazzo – Nella diciannovesima giornata del Campionato di Seconda Categoria Girone D, l’Unione Nebroidea viene sconfitta nettamente in trasferta 7-2 dalla capolista Virtus Milazzo. I locali dimostrano la propria superiorità e confermano la prima posizione in classifica con 51 punti, continuando la corsa verso la promozione. Invece la formazione di mister Zingales paga l’assenza pesante del bomber Marco Rizzo, fermo per infortunio, e la maggiore caratura tecnica dell’avversario. Non bastano le reti di Calogero Frusteri, alla quinta rete stagionale, e il primo gol nel torneo di Dario Lo Sardo.

Parte forte la Virtus Milazzo e al 15′ trova il vantaggio con Antonio Torre. Passano dieci minuti e Francesco Torre al 25′ raddoppia, segnando così il nono gol in campionato. L’Unione Nebroidea prova a reagire, ma i locali al 35′ si portano sul 3-0 ancora con Antonio Torre (che sigla la sua doppietta personale e sale a quindici reti nella classifica marcatori). Al 40′ il direttore di gara De Luca di Messina concede un penalty agli ospiti, per un atterramento in area avversaria di Frusteri. Caprino spreca l’occasione per riaprire il match, calciando sulla traversa.

In apertura di ripresa al 50′ Lo Sardo accorcia le distanze, sfruttando una sponda di Frusteri dopo un cross di Librizzi. Ma la Virtus Milazzo in pochi minuti allunga sul 6-1. Al 60′ Leto segna il 4-1; mentre al 70′ e al 75′ va in gol Mazzeo, autore quindi anche lui di una doppietta. All’80’ Frusteri cerca di rendere meno amaro il ko e sigla il 6-2, dopo una bella azione. All’85’ arriva il 7-2 finale con Pensabene, entrato nel secondo tempo.

La Pro Tonnarella rimane in seconda posizione a tre lunghezze dalla Virtus Milazzo con 48 punti, dopo la vittoria a Patti sulla Nuova Rinascita 2-0 con le reti di Truglio e Milia. L’Ucriese si trova al terzo posto con 36 punti, grazie al successo 1-0 sul Duilia 81 Milazzo con il gol di Alfonso. Con questa vittoria l’Ucriese tiene ancora vive le possibilità per disputare i playoff (al momento la distanza tra la seconda e la terza è di dodici punti e dunque per adesso verrebbero promosse direttamente prima e seconda). Importante successo in chiave salvezza per il Fondachelli, che batte 3-2 in casa la Nuova Azzurra. Gli ospiti chiudono il primo tempo avanti 2-0, grazie alle reti di Costantino e Bucolo; il Fondachelli ribalta tutto nella ripresa con i gol di Manuri, Torre e Davide Campo. Negli altri incontri l’Umbertina si impone 1-0 sull’Aluntina e il Novara vince con un rocambolesco 4-3 in trasferta sul Raccuja, che resta ultimo a 6 punti e si avvicina alla retrocessione in Terza Categoria.

Questa la classifica:

Virtus Milazzo 51

Pro Tonnarella 48

Ucriese 36

Umbertina 33

Aluntina 30

Nuova Rinascita 25

Unione Nebroidea 22

Duilia 81 Milazzo 22

Novara 19

Nuova Azzurra 18

Fondachelli 15

Raccuja 6

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close