barcellona

Tutto facile per Barcellona, battuta Jesi 86-68

Barcellona – Vittoria meritata per la OrangeMoon Barcellona, che al PalAlberti regola l’Aurora Jesi col punteggio di 86-68. La squadra di Perdichizzi ha vendicato la sconfitta dell’andata, giunta per 83-80 dopo una partita dominata dai giallorossi, e si porta a quota 18 punti, a -6 dalla zona playoff quando mancano solamente 6 giornate alla conclusione. Playoff quasi impossibili da raggiungere per i barcellonesi, ma visto l’andazzo della stagione, in cui il Basket Barcellona ha rischiato di scomparire, non ci saranno rimpianti tra i supporters giallorossi.

Perdichizzi comincia il match con il solito quintetto, formato da Maresca, Spizzichini, Shepherd, Garri e Da Ros; risponde Jesi con Willams, Borsato, Santiangeli, Elliot e Rocca. Barcellona parte subito forte con un 7-0, che diventa 12-4 con la schiacciata di Shepherd. Jesi si fa viva con Santiangeli e Williams e pareggia a quota 14, prima che il quarto termini con un canestro di Benvenuti per gli ospiti che fissa il punteggio sul 18-16 Barcellona dopo 10′. Maresca e Garri nel secondo parziale provano a far scappare i giallorossi ma Jesi non demorde e resta in scia (28-28 al 15′). Un break di 11-5 permette ai padroni di casa di andare negli spogliatoi sul +6, grazie ai canestri di Shepherd e Maresca: 39-33 alla fine del primo tempo.

Al ritorno in campo dall’intervallo lungo, una tripla di Garri porta Barcellona sul +11, ma un rilassamento degli uomini di Perdichizzi permette a Jesi di firmare un parziale di 7-0 che li riporta sul -4. Ancora una volta ci pensa Maresca dall’arco ad aumentare il vantaggio, poi Shepherd e Leonzio siglano il nuovo +11, mettendo in ghiaccio la partita. Garri allunga sul +13 e solo la bomba di Williams allo scadere consente a Jesi di chiudere il terzo quarto con 10 lunghezze di svantaggio. In principio di ultimo periodo ci pensa poi Marchetti con due triple consecutive a mandare i titoli di coda con largo anticipo. Gli ultimi minuti sono utili solo per le statistiche e per fissare il punteggio finale sull’86-68.

Sugli scudi Garri con 23 punti e 8 rimbalzi con 9/19 dal campo e Maresca con 17 punti e 4 assist. Note di merito anche per Marchetti, 15 punti partendo dal pino con 3/3 da tre punti ed il 100% ai liberi, Shepherd, 14 punti e 9 rimbalzi e Da Ros, che sfiora la tripla doppia con 12 punti, 9 rimbalzi e 8 assist.

OrangeMoon Barcellona – Aurora Jesi 86-68 (18-16; 39-33; 60-50)

Barcellona: Varotta 0, Marchetti 15, Spizzichini 2, Fiorito 0, Maresca 17, Leonzio 3, Shepherd 14, Garri 23, Pettineo 0, Da Ros 12. Coach Giovanni Perdichizzi.

Jesi: Benvenuti 6, Borsato 2, Marsili 2, Williams 16, Rocca 9, Procacci 6, Elliott 8, Sebastianelli ne, Santiangeli 11, Picarelli 8. Coach: Maurizio Lasi

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close