Roma - Sit in malati di Sla al Ministero dell'Economia

Riaperti i termini per il contributo economico ai malati di SLA

Milazzo – I malati di SLA o i loro familiari potranno nuovamente presentare le domande per ottenere il contributo economico. L’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, nel procedere alla riprogrammazione delle risorse del F.N.A. 2011, ha destinando la somma di €. 2.404.076,00 solo per il sostegno economico, a favore dei nuovi soggetti affetti da Sclerosi Laterale Amiotrofica, stabilendo la riapertura dei termini per la presentazione dell’istanza, fino ad esaurimento dei fondi. L’assegno di sostegno economico, il cui pagamento avverrà con decorrenza da gennaio 2015, viene fissato in €. 400,00 mensili, compatibilmente con il numero degli aventi diritto e le risorse disponibili. La riapertura dei termini per l’erogazione dell’assegno economico viene fissata con scadenze semestrali, ovvero al 30 marzo per il semestre gennaio/giugno e al 30 settembre per il semestre luglio/dicembre fino ad esaurimento fondi. L’istanza per ottenere il sostegno economico deve essere presentata dal familiare del soggetto affetto da SLA, presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di residenza. Per informazioni e ritiro modulistica, ci si può rivolgere direttamente presso gli Uffici Servizio Sociale dei Comuni di residenza oppure all’Ufficio Piano presso il Comune di Milazzo.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close