differenziata

Differenziata porta a porta, si amplia il servizio

Barcellona P. G. – Sarà ulteriormente allargata la raccolta differenziata domiciliare a Barcellona Pozzo di Gotto. Ad annunciarlo, l’Amministrazione Comunale e la Dusty, ditta appaltatrice dei servizi di igiene urbana cittadina. Dalla 9 luglio 2012, la differenziata porta a porta, comprendente l’area urbana di Gala, San Paolo, Cannistrà e parte del centro cittadino, ha consentito al Comune di Barcellona di conferire meno rifiuti in discarica, avviare al recupero una maggiore quantità di materiale riciclabile e prelevare meno materie prime dall’ambiente. Dal prossimo 16 marzo, il servizio sarà esteso anche nelle aree di Maloto, Portosalvo, Centineo-Acquaficara, Femminamorta, Pozzo Perla – Acquacalda, Calderà centro – Cicerata, Spinesante – Cantoni, Sant’Antonio – Garrisi. Saranno in pratica coinvolte oltre 4.000 utenze del territorio comunale.

Le tipologie dei rifiuti saranno: vetro e alluminio, plastica, carta e cartone e rifiuti non recuperabili. Nelle zone interessate, i cassonetti stradali saranno eliminati e verranno consegnati alle famiglie appositi kit completi per la raccolta differenziata da esporre davanti alle abitazioni o attività nei giorni e gli orari prestabiliti. Il kit completo prevede: una busta per la carta e il cartone, una per la plastica e una per il vetro e l’alluminio. Per l’indifferenziato sarà sufficiente un semplice sacchetto di plastica. Dal 16 marzo, i cittadini saranno contattati direttamente da informatori ambientali e operatori Dusty muniti di regolare documento di riconoscimento per la consegna dei kit e i materiali illustrativi con tutte le indicazioni per separare ed esporre i rifiuti in modo corretto.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close